Stadio Roma, Raggi non va alla Pisana. Regione: chiederemo altra data

0
1167
Virginia Raggi
Virginia Raggi

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, non ha partecipato all’audizione alla commissione Ambiente della Regione Lazio, dedicata al nuovo stadio della Roma, a cui era stata invitata “per motivi istituzionali”. “Sara’ mia cura chiedere al sindaco Raggi date alternative per ovviare al problema di impegni che si accavallano e sovrappongono- ha commentato il presidente della commissione Enrico Panunzi- in modo da poterla audire in una prossima riunione”.

 

E’ scontro tra Regione Lazio e Campidoglio sul nuovo stadio della Roma. La frattura si è consumata oggi nel corso di una audizione convocata dalla stessa Regione, alla quale ha preso parte il Codacons ma non il Comune di Roma, che ha disertato l’incontro.
Dagli interventi di oggi nell’ambito dell’audizione è emersa la chiara volontà di andare verso una nuova Conferenza dei servizi – spiega l’associazione – E’ stato infatti sottolineato come il progetto sullo stadio della Roma, con la riduzione delle cubature e l’addio alle torri, sia sostanzialmente nuovo rispetto a quello finora affrontato, circostanza che rende necessaria la convocazione di una nuova Conferenza.
Il progetto di Tor di Valle appare quindi in salita – prosegue il Codacons – anche per effetto dei pareri ambientali finora rilasciati, e che difficilmente consentiranno la realizzazione dell’opera nell’area individuata.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...