Licenziamenti choc all’Hotel Princess: a casa oltre 30 persone

La denuncia della Filcams Cgil di Roma nord Civitavecchia Viterbo

0
1910

“Questa mattina i titolari dell’hotel Princess, sito in via Aurelia, hanno consegnato ai dipendenti 14 lettere di licenziamento, impedendo loro di entrare in servizio e inaugurando così una nuova modalità di gestione dei rapporti di lavoro: il licenziamento con effetto immediato”. A denunciarlo è la Filcams Cgil di Roma nord Civitavecchia Viterbo.

“A partire dal 2010 – continua la nota – la proprietà dell’hotel Princess ha ridotto il personale attraverso licenziamenti individuali e collettivi, effettuati anche nel corso del 2015 (7-8 persone poste in mobilità), e ha terziarizzato un’attività prioritaria nellla conduzione di un albergo come quella della pulizia delle camere. Ieri sera ai lavoratori che svolgevano questo servizio dato in appalto è stato comunicato telefonicamente di non recarsi più al lavoro. Da circa un anno e mezzo, inoltre, la proprietà nega i permessi sindacali e svolge, in totale libertà, politiche commerciali che hanno provocato il fallimento dell’albergo. Nell’area metropolitana di Roma questo tipo di ‘cultura’ imprenditoriale non è certo un fatto isolato, ma una modus operandi che scarica ogni responsabilità sociale sui lavoratori. I governi che si sono succeduti negli ultimi vent’anni hanno legittimato la frammentazione del ciclo produttivo, deresponsabilizzando le aziende e rendendo più facili i licenziamenti. Oltre 30 persone licenziate senza alcun preavviso sono una vergogna. Intraprenderemo ogni iniziativa sindacale e legale per difendere il diritto al lavoro, chiamando in causa anche le istituzioni locali”.

È SUCCESSO OGGI...

Luciano Spalletti non è più l’allenatore della Roma, l’annuncio della società

La notizia era trapelata già diverse settimane fa, ma ora ovviamente è ufficiale. L'As Roma e Luciano Spalletti si separano. «La Società - si legge nella nota della società giallorossa - è attualmente impegnata nella...

Proponeva rapporti sessuali con bambini, poi l’incredibile scoperta

La Polizia di Stato, nell’ambito dell’indagine coordinata dalla Procura di Roma, ha tratto in arresto un 39enne, originario di Taranto, per detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico. L’indagato, già condannato con sentenza ancora non passata...

Minaccia la madre con un coltello: voleva soldi per comprare droga

Gli agenti del commissariato di Albano sono intervenuti in via delle Cerquete, ad Ariccia, dove un 19enne di Genzano si è reso responsabile del reato di estorsione nei confronti della propria madre. Tossicodipendente, il ragazzo ha...

Teneva una serra di marijuana in cantina

I Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno arrestato un cittadino romano di 35enne con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. Ieri notte, una pattuglia dei Carabinieri è entrata in uno stabile di via...
colosseo monumenti mostre gratis Luoghi storici più fotografati al mondo

Controllo dei carabinieri tra Colosseo e Colle Oppio, 2 arresti per rapina

Gli intensi controlli antidegrado dei Carabinieri nelle aree monumentali tra Colosseo e Colle Oppio hanno portato all’arresto, in poche ore, di due persone, entrambe con l’accusa di rapina. Nel primo caso, nel parco di Colle...