Nettuno la spunta su 13 città di mare

0
44

 

E' stata assegnata alla città di Nettuno un'importante gara internazionale di offshore classe 3000. L'incarico arriva direttamente dalla Federazione Italiana Motonautica dopo un'attenta selezione. C'erano infatti ben tredici candidate per ospitare questa manifestazione, e Nettuno ha vinto quindi questo "match", basato su diversi parametri: location, tradizione dell'evento, logistica, report delle passate edizioni, promozione e comunicazione.

Saranno presenti alla gara circa venti team che si contenderanno la vittoria di fronte alle telecamere di RaiSport1. Una bella vetrina per la città di Nettuno, che tra l'altro non è nuova ad ospitare eventi di rilievo. La competizione si svolgerà nell'arco di quattro giorni, da giovedì 2 a domenica 5 giugno, ed è stata inserita nel calendario di gare, come unico evento internazionale valido anche per il campionato italiano, che vede impegnate città come Chioggia, Napoli, Cagliari, Ostuni, Cagliari e La Maddalena.

«Nettuno è stata inserita in un circuito di città di lunga tradizione marittima e di forte capacità recettiva – dichiara l'assessore allo Sport Luigi Visalli – il fatto di essere stati scelti a far parte di tale elenco, per di più come unico evento internazionale all'interno del calendario del campionato italiano, dimostra la validità dell'organizzazione allestita durante le recenti manifestazioni di offshore. Inoltre, la competizione verrà ripresa e trasmessa dalle telecamere di RaiSport1, la cui presenza testimonia l'importanza dell'evento all'interno del mondo dell'offshore». E di sicuro anche Nettuno avrà la possibilità di stare per qualche giorno sotto i riflettori!