Virtus stende Brindisi e punta a Tel Aviv per il Top16

0
166

 

Archiviata non senza fatica la pratica Brindisi, la Virtus Roma prepara la trasferta europea. Giovedì per la formazione di Sasa Filipovski arriva la difficile gara sul campo del Maccabi di Tel Aviv. Sconfitto nel primo turno della Top 16 di Eurolega per 81-71 dal Barcellona, il quintetto allenato da David Blatt punta sul fattore casalingo per centrare i primi due punti.
 
Quello dell’Arena è da sempre un campo ostico, dove il Maccabi ha costruito molti dei propri successi. In casa Virtus il match arriva dopo la sconfitta subita nell’esordio europeo, quando Roma si è vista superare nei secondi finali dall’Olimpia Lubiana. Per i capitolini, tutto potrebbe però essere rimesso in discussione nel caso in cui venga accettato il ricorso che la società romana ha fatto per un presunto errore della terna arbitrale nell’ultima azione. In caso di esito positivo la partita contro Lubiana dovrà essere disputata nuovamente. 
 
La vittoria sul parquet di Brindisi, anche se di stretta misura (84-80), è arrivata al termine di una gara positiva, soprattutto per l’intensità del gioco messo in campo dalle due squadre. In casa Lottomatica il successo porta la firma di Charlie Smith, autore di 23 punti, con percentuali di 4 su 7 canestri da 2 punti e ben 5 su 7 da 3. La vittoria permette a Roma di fare un buon passo in avanti, avvicinando le prime otto posizioni che assegnano i play-off. 
 
«Ai miei ragazzi ho fatto i complimenti per come hanno affrontato i momenti in cui la gara poteva prendere una piega diversa – commenta Filipovski -. E’ stata una partita difficile, iniziata male, ma nel proseguo dei minuti siamo riusciti ad utilizzare il cervello, dimostrando carattere. Una volta in vantaggio abbiamo gestito bene il ritmo». La vittoria di domenica sera ha portato a 15.750 euro il jackpot della campagna di beneficenza “Il basket vede con il cuore”, voluta da Virtus e Gioco del lotto per finanziare una ludoteca al Bambin Gesù. 

È SUCCESSO OGGI...

Crollo palazzo a Roma, chiesti 3 rinvii e una condanna

La condanna a un anno di reclusione (pena sospesa) per un imputato e tre rinvii a giudizio: sono queste le richieste avanzate dal pm Antonella Nespola al gup Costantino De Robbio nei confronti di...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...

Ostia, De Luca candidato del Pd: «Ridare speranza a chi vive qui»

"Da oggi sono ufficialmente il candidato del Pd a Ostia". Così all'Adnkronos Athos De Luca, ex senatore e già consigliere comunale del Pd, annuncia la sua candidatura con i dem alla presidenza del Municipio X,...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...