Basket A1/ Virtus sbanca Pesaro

0
87

Non c’è tempo di cullarsi sugli allori per la Virtus Roma. Dopo l’ottima vittoria ottenuta per 85-53 ai danni del  Pesaro, la formazione di Sasa Filipovski è attesa da un’altra trasferta sulla carta proibitiva. Giovedì sera i giallorossi saranno infatti di scena sul parquet dei “campioni d’Europa” del Barcellona.

Mattatori della giornata la coppia Djedovic-Dasic, con 23 e 16 punti a referto.  Dopo il -42 di Tel Aviv il tecnico bosniaco aveva chiesto ai suoi ragazzi una reazione d’orgoglio, e la squadra ha saputo rispondere sul campo. I soli tre punti messi a segno dagli ospiti nel terzo quarto hanno facilitato il compito a Crosariol e compagni, ma sul parquet si è vista una Lottomatica diversa, capace di affondare il colpo nel momento di difficoltà degli avversari.

Adesso però la mente è a Barcellona. «Dire che andiamo lì per vincere – commenta Sasa Filipovski – sarebbe poco serio. Come il Maccabi, il Barcellona è una squadra costruita per vincere l’Eurolega.

Quello che tutti noi vogliamo è di andare lì e sviluppare il nostro sistema di gioco, lavorando sulla continuità di rendimento senza esaltarci dopo questa vittoria». Grazie al risultato di domenica il jackpot per il progetto “Il basket vede con il cuore” a favore del Bambin Gesù arriva a 17.790 euro. 

È SUCCESSO OGGI...

A1

Muore folgorato mentre pota alberi: tragedia vicino Colleferro

Tragedia del lavoro questa mattina a Paliano (Fr) dove un giardiniere 54enne ha perso la vita folgorato da una scarica elettrica. L'incidente è avvenuto poco dopo le 9 nel giardino del ristorante Est Est...

Blitz notturno all’inseguimento del pusher acrobata

Un pusher acrobata è finito in manette a seguito di indagini volte alla lotta al traffico di sostanze stupefacenti. Gli agenti della polizia di Stato del commissariato San Lorenzo avevano notato strani movimenti intorno a...

Sciopero degli operatori: rischio emergenza rifiuti a Guidonia

“Già si vedono i primi cassonetti non svuotati per le vie delle circoscrizioni, e siamo solo al primo giorno – commenta il candidato della coalizione civica Aldo Cerroni –. La nostra Città, già martoriata...

Moschee abususive in box: tensione al Municipio V

Box auto trasformati in moschee abusive, con tanto di insegne all'esterno e affissioni con gli orari di preghiera, tra scale spostate nell'area di manovra dei veicoli, tramezzi eliminati, muri sfondati per unire piu' locali,...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Evade dai domiciliari per rubare un telefonino: preso a piazzale delle Province

Nella tarda serata di ieri, un 43enne, originario e residente nella provincia di Napoli, con precedenti e già sottoposto agli arresti domiciliari è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Parioli con le accuse di...