La Elle Due scalda i motori

0
39

 

E' stata presentata ieri sera la nuova stagione sportiva della Elle Due Promotion, storica scuderia motociclistica genzanese. Rinnovando la stretta collaborazione tecnica con la Ciatti Racing, il team castellano prenderà parte anche nella prossima stagione ai campionati europeo e italiano nella classe 600 Stock.

Primo appuntamento dell'anno, quello del prossimo 6 marzo quando la Elle Due debutterà nella prova di Vallelunga. «Speriamo di fare bene – ha detto ieri il team manager Luca Lommi, di fronte a una bella platea nella prestigiosa cornice di un noto ristorante di Nemi – e di ripetere i risultati conseguiti l'anno scorso». In bacheca, infatti, resta la vittoria del trofeo Dunlop conquistata pochissimi mesi fa. Tre i piloti sui quali punta il team genzanese: Nicola Morrentino, Marcello Brignoli e Luca Rughetti avranno il compito di vincere e di tenere alto il nome di Genzano.

«Puntiamo molto su questi ragazzi, si tratta di piloti giovanissimi ma già molto esperti. La nostra filosofia – conferma Lommi – è proprio quella di dare spazio ai giovani e di dar loro la possibilità di lanciarsi nel mondo dei motori».

Come accaduto nella passata stagione a Francesco Cocco, ora passato a un altro team. Alla presenza del sindaco di Genzano, Enzo Ercolani, del consigliere regionale e presidente del Coreco, Carlo Umberto Ponzo e del presidente della Banca Toniolo, Maurizio Capogrossi, la Elle Due insomma ha mosso i primissimi passi della nuova stagione agonistica. «Crediamo nel nostro lavoro, nella grande esperienza, serietà e competenza della Ciatti. Possiamo fare ancora molto bene e speriamo di riuscire a fare meglio di quanto fatto finora». Tagliata la torta inaugurale, insomma, non resta che partire. E mettere l'avantreno davanti a quello di tutti gli avversari.