Lazio, via Zarate per Diego

0
48

Arriva dalla Germania la clamorosa indiscrezione, riportata dal sito calciomercato.com. Il brasiliano, in rotta col Wolfsburg, sembrerebbe destinato a lasciare la squadra a fine anno. E, malgrado la non eccellente stagione in bianconero, sarebbero diversi i club italiani disposti a muoversi per metterlo sotto contratto. La Lazio, in particolare, sarebbe pronta a formulare un’offensiva durante il mercato estivo.

L’offerta di Lotito, vicina ai 12 milioni di euro, potrebbe concretizzarsi con la cessione di Zarate, ormai ai ferri corti con l’allenatore Reja.

Il brasiliano del club della Volkswagen sarebbe, dunque, l'acquisto ideale per sostituire l'argentino dalle prestazioni altalenanti che sta vivendo, quest’anno, la sua peggiore stagione romana.

È SUCCESSO OGGI...

Fermato rapinatore seriale di collane: derubava signore in bici

Individuava le sue vittime, di solito signore sole in strada, e, a bordo di una bicicletta, si avvicinava e strappava loro le collane dal collo, per poi fuggire rapidamente. Le sue “volate” per le vie...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...

Trascinata dietro ai cassonetti e molestata: orrore in pieno centro

Bloccata per le spalle, trascinata dietro ai cassonetti della spazzatura e toccata nelle parti intime. È questo il racconto che, una ventenne, in stato di shock, ha fatto agli agenti degli equipaggi della Polizia di...

Terribile incidente tra 2 moto in centro: traffico in tilt

Terribile incidente poco fa a Roma, in via Appia Pignatelli. A scontrarsi 2 moto. Traffico in tilt e code lungo la strada. Al momento non si conosce la dinamica dello scontro, ma i centauri sarebbero feriti. Sul posto...

Mafia capitale, Buzzi e il Karaoke della corruzione

Nel corso della requisitoria del procuratore aggiunto Paolo Ielo nell'aula bunker di Rebibbia ricompare il nome dell'ex sindaco Gianni Alemanno  la cui posizione, va ricordato, è stata stralciata dal maxi-processo 'Mafia Capitale' ed è...