I talenti della scherma frascatana

0
113

 

L'aria "di casa" fa bene ai giovani del Frascati Scherma, impegnati nella seconda prova del circuito nazionale Giovani, disputatasi ai Castelli Romani, per la precisione ad Ariccia. Una sola stoccata, l'ultima, è mancata a una sfortunata Camilla Mancini per conquistare il primo posto nella prova di fioretto femminile. La talentuosa sedicenne si è sbarazzata nei quarti di finale della Monaco (Fiamme Gial- le) per 15-11, poi al termine di un incontro molto combattuto e tattico, ha piegato in semifinale la Calissi (anche lei delle Fiamme Gialle) col punteggio di 14-12, ma nell'ultimo assalto contro l'atleta della Forestale Stefania Straniero le è mancato l'ultimo guizzo: l'avversaria si è imposta, infatti, per 15-14. Francesco Trani si è invece dovuto arrendere alla classe di Edoardo Luperi nel fioretto maschile.

Dopo aver superato ai quarti di finale l'atleta del CS Roma Podestà col punteggio di 13-10, il 19enne frascatano è stato sconfitto per 15-9 concludendo comunque al terzo posto parimerito con lo jesino Petrignani, sconfitto nell'altra semifinale. Dopo questa prova sono stati decisi i 36 atleti che parteciperanno al cam- pionato italiano Cadetti e Giovani che si terrà a fine mese a Chiavari. Il Frascati Scherma perteciperà con 10 cadetti e 8 giovani. Tra i primi ci saranno Mancini, Guglielmi, Tranquilli, Cerchiaro e Pasquali nel fioretto femminile, Riccardi, Mastrofini, Monjoux, Prearo, Catizone nella sciabola maschile e femminile. Tra i Giovani invece qualificati Mancini, Tranquilli, Lorenzetti, Trani, Garozzo, La Verde nel fioretto maschile e femminile, Riccardi e Prearo nella sciabola maschile e femminile.

Un grande risultato è arrivato anche dagli Assoluti perchè è iniziata davvero alla grande la stagione di Coppa del Mondo di fioretto femminile. Ilaria Salvatori, nella prova disputata a Tauber, ha portato a casa un fantastico bronzo individuale e un argento a squadre (con le compagne Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca e Arianna Errigo). E pensare che la plurimedagliata frascatana era partita con poche possibilità, vista la febbre che l'aveva tenuta ferma diversi giorni e un ginocchio non in buo- nissime condizioni. Ma Ilaria ha sfoderato una gara eccellente battendo in successione la tedesca Bartkowski (11-7) e le conna- zionali Teo (15-4) e Batini (11-10), prima di superare ai quarti la russa Korobeinikova (14-11) e di piegarsi solo in semifinale alla scatenata Di Francisca, vincitrice della prova.

È SUCCESSO OGGI...

Ladispoli

Trasporto pubblico a Ladispoli, novità per studenti e famiglie

“Abbiamo messo mano ad alcuni orari dei bus urbani per soddisfare le esigenze degli studenti di Ladispoli che usufruiscono del trasporto pubblico per andare a scuola a Cerveteri. Nel contempo, ci stiamo attivando per...

Litorale romano, sgominata associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa la “Regina della...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...

Roma, si vantava di essere un pugile e rapinava giovani vittime

Appena 19enne e già accusato di aver messo a segno almeno 7 rapine. Il giovane, di origine romena, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato San Giovanni al termine di un’indagine protrattasi per tutta l’estate...

Ricercata in campo internazionale, “Lady Theft” catturata a Roma dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato tre donne, di 31, 34 e 15 anni, tutte nomadi di origini slave, soprese subito dopo aver rubato un portafoglio ad un turista...

Roma, Stadio Olimpico sorvegliato speciale: controlli della polizia

Dal mese di agosto in concomitanza con l’inizio della nuova stagione calcistica, il personale della Polizia di Stato - Divisione Amministrativa, diretta da Carlo MUSTI, ha svolto numerosi e mirati controlli straordinari, in relazione...