Hernanez strepitoso. Roma sciagurata

0
30

Una Lazio carica e un Hernanez di un altro pianeta quelli che nel match dell’Olimpico mettono ko il Bari. La svolta già al 6’: assist di Sculli e movimento senza palla di Hernanez che con un gran destro centra la porta di Gillet, mostrando ancora una volta il suo impatto devastate sul campionato italiano.

Timida la risposta del Bari, fatta soprattutto di lanci lunghi, ma il risultato non cambia: vincono i padroni di casa per 1 a 0. Coi suoi 48 punti questa è Lazio migliore degli ultimi 8 anni.

Tutt’altro clima si respira al Marassi di Genova dove la Roma di Ranieri, in vantaggio contro il Genoa per 3 a 0 fino al 51’ del secondo tempo grazie ai gol di Mexes, Burdisso e Totti, riesce nella fantascientifica impresa di perdere per 4 a 3. Grandissima la prova di carattere della squadra di Ballardini che, aiutata da una Roma priva di carattere e totalmente allo sbando, mette a segno, con le doppiette di Palacio e Paloschi, una rimonta che ha davvero dell’incredibile.

Adesso Claudio Ranieri è ufficialmente sul banco degli imputati: la sua posizione non può più non esser messa in discussione dopo questa ennesima, sciagurata, sconfitta.