Tomatis-Lupo, cammino in salita

0
56

Si inizia a fare sul serio al campionato del Mondo di beach volley, in corso in questi giorni al “Foro Italico.” Nel pomeriggio di ieri è infatti iniziata la seconda fase del torneo, quella a eliminazione diretta, per quanto riguarda il tabellone femminile. Una sola coppia azzurra è rimasta in gioco, ed è quella composta da Greta Cicolari e Marta Menegatti, che ha battuto le russe Vasina-Kozakova. Vittoria in due set per le azzurre che hanno liquidato le avversarie per 21-16 21-18, risolvendo la pratica in 36’. Prossime avversarie le cinesi Xue-Zhang, vice campioni olimpiche. Una coppia che Greta e Marta hanno già affrontato il mese scorso in Polonia nel World Tour, con le azzurre capaci di imporsi 2-1.  

Nel tabellone maschile è invece andata in scena l’ultima gara del primo turno. Una giornata negativa per il binomio italiano formato da Andrea Tomatis e Daniele Lupo (nella foto), superati in due set dai cinesi Wu e Xu. (21-16/21- 13). Un match in cui i due orientali hanno saputo approfittare della brutta giornata del binomio azzurro che, come ammesso da Andrea e Daniele a fine incontro, non sono mai riusciti a impensierire gli avversari. Una sconfitta che complica molto il cammino di Tomatis-Lupo, che chiudono il girone con una vittoria e due sconfitte, dando praticamente l’addio al passaggio del turno. Tra le note positive di questo campionato del Mondo va considerata anche la buona affluenza di pubblico, sul campo centrale, soprattutto per le sfide degli atleti azzurri.  Nella giornata di mercoledi gli organizzatori hanno “contato” circa 6500 persone arrivate sui campi per seguire da vicino i match che hanno coinvolto i beacher italiani. 

Paolo Pizzi

È SUCCESSO OGGI...

Rubava le offerte della chiesa con un metro allungabile

Dopo circa un mese, è stato nuovamente “pizzicato” in chiesa a rubare le monete dalle cassette delle offerte. In manette è finito ancora una volta un 45enne romano, con precedenti, questa volta arrestato dai...

Notte di controlli nella movida romana: arresti, denunce e sequestri a tappeto

Nel fine settimana i Carabinieri del Gruppo di Roma e del Nucleo Radiomobile di Roma, nel corso di un'intensa attività di controllo nel quartiere Aventino e zone limitrofe, noto luogo della movida romana, hanno...
regione lazio

Sulle macerie di Amatrice Pirozzi attacca e la Regione si difende

Covava da tempo la polemica fra il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e la Regione sulla rimozione delle macerie, a suo avviso gravemente in ritardo e tale da ipotecare la ripresa economica e sociale nelle...

Botte, sputi e insulti alla compagna: allontanato dalla polizia

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate: questi i reati contestati ad un romeno di 64 anni. Vittima, la compagna. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Fiumicino si sono presentati a...

Terribile incidente, si scontrano due auto: traffico in tilt

Disagi e grande traffico già alle prime ore di domenica 25 giugno per via di un incidente avvenuto a Roma, sul Grande Raccordo Anulare tra le uscite Ardeatina e Appia, in carreggiata esterna. A scontrarsi,...