Prima chiamata azzurra per 3 romani

0
38

La Totti Soccer School continua a mietere successi a distanza. Federico Barba, Eleonora Cunsolo e Mariana Accoroni, tre ex giocatori della Longarina, sono approdati in nazionale giovanile, un risultato di prestigio anche per la società di Riccardo Totti che raccoglie così i frutti di un lavoro partito da lontano. Federico Barba, (difensore centrale, classe '93) in forza alla Primavera giallorossa di Alberto De Rossi, è stato convocato in Nazionale Under 19 per il ritiro pre-turno di qualificazione della prossima Uefa Under 19  championship che vedrà gli azzurrini del ct Alberigo Evani impegnati, dal 6 all’11 ottobre prossimi, nel gruppo 3 contro i pari età dell’Azerbaijan, della Romania e della Svezia, padrone di casa che ospiterà questa prima fase. Federico Barba, difensore classe ‘93, ha iniziato la sua carriera calcistica proprio nella scuola calcio dell'Asd Totti Soccer School all'età di 7 anni (stagione 2000/2001).

Nelle fila della società dilettantistica romana Barba è rimasto sino al gennaio 2007 quando, nella stagione 2006/2007, nella categoria Giovanissimi Coppa Lazio (ora chiamata Giovanissimi Fascia B Elite), è stato prelevato dalla Cisco Roma. Nell’annata 2008/2009, Barba è passato tra le fila della Roma dove, già al primo anno, ha vinto il campionato Allievi Coppa Lazio (attualmente denominato Allievi Fascia B Elite). L’annata capolavoro per Barba è stata però quella datata 2009/2010 quando, sotto la guida del tecnico Andrea Stramaccioni. Nella scorsa stagione Barba è stato uno dei protagonisti (15 presenze per 1047 minuti giocati) della cavalcata scudetto della Roma Primavera vinto da Alberto De Rossi lo scorso 12 giugno a Pistoia, contro il Varese per 3-2. Per il centrale difensivo romano si tratta della prima convocazione con la maglia azzurra. Grande soddisfazione anche in campo femminile dove il tecnico azzurro Enrico Sbardella ha chiamato tra le ventidue anche Eleonora Cunsolo e Mariana Accoroni in vista della prima fase di qualificazione al campionato Europeo femminile Under 17, che si svolgerà in Macedonia dal 10 al 15. Tre giorni di allenamento prima della lista definitiva – che sarà resa nota domani – delle 18 giocatrici che parteciperanno alla manifestazione e della partenza per Strumica.

La Nazionale under 17 esordirà lunedì contro le padrone di casa, mercoledì 12 affronterà la Romania e sabato 15 la Repubblica d’Irlanda. Eleonora Cunsolo, difensore, classe ‘96, ha cominciato a muovere i primi passi proprio nella Totti Soccer School, divenendo un punto fermo, prima del gruppo Giovanissime, poi della squadra di Serie C. Ora è in forza alla Lazio femminile in serie A. Stessa sorte anche per Mariana Accoroni centrocampista, classe ‘95, che cerca un posto in squadra dopo essere approdata durante la scorsa estate dalla società della Longarina a quella biancoceleste. 

È SUCCESSO OGGI...

droga, arresti, cocaina, eroina, hashish, frascati, tor vergata, carabinieri

Castelli Romani, 4 persone arrestate nel fine settimane

Nel corso del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Velletri, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed al contrastato dei reati perpetrati soprattutto nelle ore serali e notturne,...

Lite tra vicine finisce a colpi di pistola: un arresto

La lite, avvenuta ieri sera in un condominio di via Motta Camastra, al Casilino, sfociata in un tentato omicidio, è nata probabilmente per futili motivi. A scatenare la violenza  banali rancori tra vicini protrattisi...

Violento scontro a Roma su via Cristoforo Colombo: traffico in tilt

Bruttisimo incidente stradale su via Cristoforo Colombo in direzione Ostia. Due le moto coinvolte. Il sinistro, secondo le prime ricostruzioni, si è verificato sulla carreggiata centrale all'altezza di via di Acilia, che è momentaneamente chiusa in...

Branco aggredisce e rapina passanti: la polizia arresta 2 persone e ne denuncia 5

E’ accaduto ad Acilia. La centrale operativa della Questura ha inviato gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Ostia in via Angelo Zottoli, per la segnalazione di un gruppetto di giovani intenti...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

A soli 24 anni deve scontare 12 anni e 2 mesi di reclusione, fermata

Deve scontare 12 anni e 2 mesi di reclusione la giovane nomade 24enne di origini croate arrestata nella tarda serata di ieri dai Carabinieri della Stazione di Tor de’ Cenci. I militari l’hanno scovata nel...