De Rossi: «quest\’anno non si vince»

0
157

Un Daniele De Rossi molto realista, quello intervistato da Radio2, che non rinuncia a dire quello che pensa sulla squadra e sui suoi compagni di squadra. «Quest'anno non si vince? Eh, mi sa di no…Fascia di capitano? No, penso che ci sarà un momento giusto in cui io erediterò questa fascia. Il mio futuro? Il cuore è fatto apposta per palpitare». Poi inizia a parlare di Totti, il capitano. «Io e lui sicuramente siamo molto diversi, ma siamo sempre andati d'accordo forse anche per questo. Quello che mi piace è che è un vero romano, è sempre sicuro di sé e carismatico. Quello che non mi piace è che un po’ permaloso. In passato abbiamo litigato, non ci siamo parlati per un po’. Il motivo? Non me lo ricordo, è passato tanto tempo…».

Dal capitano all’allenatore, De Rossi non risparmia giudizi. Luis Enrique «Ha un credo e cerca di spiegarlo. Non scende a compromessi di sicuro. È sempre molto vicino ai giocatori e va sempre dritto per la sua strada».

Dal presente al futuro senza lesinare sorprese e dopo la volontà di vincere tutto, «scudetti e Champions League li vogliamo vincere tutti ed è giusto inseguirli», scopriamo un Daniele diverso, più legato alla famiglia che al calcio. «Il calcio finisce, la vita continua. Il mio sogno è che la mia vita privata continui così. Ma il mio futuro è Gaia. È la cosa più bella che mi ha dato l'amore con mia moglie, la cosa più importante che ho. La nascita di Gaia e il campionato del mondo sono due cose in 2 anni, la felicità la fanno anche le piccole cose, la quotidianità, erano anni positivi». 

È SUCCESSO OGGI...

Amatrice, Pirozzi inaugura il nuovo palazzetto: «Si riparte dallo sport»

"È stato inaugurato oggi, martedì 26 settembre, il Palazzetto dello Sport di Amatrice, appena restaurato con l'obiettivo di ripristinare la funzionalità dell'impianto sportivo per ospitare sessioni di diverse discipline sportive e didattiche, del nuovo...
Ladispoli

Trasporto pubblico a Ladispoli, novità per studenti e famiglie

“Abbiamo messo mano ad alcuni orari dei bus urbani per soddisfare le esigenze degli studenti di Ladispoli che usufruiscono del trasporto pubblico per andare a scuola a Cerveteri. Nel contempo, ci stiamo attivando per...

Gira nei pressi di una scuola con un “cane pericoloso senza guinzaglio e museruola”

Dopo l’ultima tragedia registrata pochi giorni fa nel bresciano, dove una bambina di 14 mesi è stata sbranata da due pitbull, il Codacons lancia una campagna contro i proprietari di cani pericolosi che non...

Ricercata in campo internazionale, “Lady Theft” catturata a Roma dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato tre donne, di 31, 34 e 15 anni, tutte nomadi di origini slave, soprese subito dopo aver rubato un portafoglio ad un turista...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...