De Rossi: “Luis Enrique come Spalletti. Dategli tempo”

0
30

“Luis Enrique? È difficile trovare similitudini, ma se devo proprio fare un nome, dico Spalletti. Con lui, abbiamo iniziato a giocare veramente bene dopo Natale: a volte c'è bisogno di tempo”. Il “Capitan Futuro”, Daniele De Rossi, in esclusiva su Sky 3D prende posizione in difesa dell’allenatore, messo sulla graticola dopo le deludenti prestazioni della squadra giallorossa.

Il momento è delicato: dopo le sconfitte contro Udinese e Fiorentina, la Roma si prepara ad ospitare la Juventus capolista. Ma per il centrocampista della Roma “bisogna continuare su questa strada, bisogna continuare a migliorare e a lavorare per raggiungere questa identità che stiamo cercando”. “È difficile tirare fuori adesso gli obiettivi e cercare di scoprire quale sarà la nostra posizione a fine anno, – ha spiegato De Rossi – proprio perché è tutto nuovo. Anche perché vedo squadre come la Juve, che è prima in classifica e che sta facendo benissimo, e loro sono i primi a dire che lottano per lo scudetto. Quindi aspettiamo”. “Credo -ha aggiunto – che se questa squadra arrivasse tra le prime tre farebbe un miracolo sportivo”.