Dal mercato il settebello del Guidonia

0
28

Guidonia protagonista in questi primi giorni di mercato grazie al lavoro del direttore sportivo Michele Punzi. La società del presidente Giuseppe Bernardini ha messo a segno sette acquisti di valore per rinforzare una rosa all'ultimo posto della classifica del girone A dell'Eccellenza.

Sono arrivati Nico De Lucia (attaccante, classe 1984, proveniente dal Luco Canistro), Alessandro Lolli (centrocampista, classe 1978, proveniente dal Luco Canistro), Ferdinando Campione (esterno basso, classe 1984, proveniente dal Citta' di Marino), Christian D'Alessio (difensore centrale, classe 1984, proveniente dal Diana Nemi), Pietro Cascini (centrocampista centrale, classe 1990, di ritorno dal Cynthia), Fabrizio Borghi (centrocampista centrale, classe 1977, proveniente dal Real Monterosi), Patrick Giannetti (attaccante, classe 1984, proveniente dalla Fontenuovese).

I primi sei giocatori hanno già esordito domenica nel vittorioso match contro il Tor Sapienza, deciso proprio da un gol di De Lucia, mentre Giannetti vestirà per la prima volta la maglia del Guidonia nel delicato incontro di domani contro l’Ostia Mare secondo in classifica.

Per Pietro Cascini si tratta di un gradito ritorno a Guidonia, squadra con la quale ha disputato 92 partite ufficiali dal 2008 al 2011 (tra campionati di Serie D, play off, play out, Coppa Italia, Tim Cup professionistica). Cascini, inoltre, ha segnato anche sei reti, una di queste in rovesciata e decisiva a Forcoli nella splendida cavalcata conclusa al secondo posto del campionato di Serie D 2009/2010. Anche Lolli e De Lucia hanno già giocato nel Guidonia. Alessandro Lolli ha da tempo superato il traguardo delle cento presenze con il sodalizio guidoniano.