Roma Fiorentina 3-0, il tempo de Lamela

0
99

Se è vero che la vendetta è un piatto che va gustato freddo, ieri sera, all’Olimpico, i giallorossi avranno avuto di che deliziarsi nell’imporre alla Fiorentina un secco 3 a 0, lo stesso risultato subito appena 40 giorni prima proprio ad opera dei viola.

La Roma supera dunque gli ottavi di finale di Coppa Italia e si qualifica per i quarti, dove incontrerà la Juventus. Un risultato netto per i giallorossi che, pur subendo, a tratti, il gioco della Fiorentina, riescono a imporsi grazie all’arma in più in loro possesso, un sontuoso Erik Lamela. È il diciannovenne argentino, infatti, a siglare i primi due gol, mettendo così la firma sulla vittoria dei giallorossi. A segno anche il giovane Fabio Borini, subentrato nel secondo tempo e protagonista del gol del 3 a 0.

Soddisfatto Luis Enrique che si prende la sua personale e meritata rivincita contro la compagine di Delio Rossi. E, ai microfoni di Sky, il tecnico giallorosso elogia gli avversari e i propri giocatori: «Siamo stati fortunati, perché la Fiorentina ha sprecato delle vere occasioni, ma anche bravi a fare un buon secondo tempo. Sono contento del lavoro della squadra».

Un avversario di spessore è stato eliminato nel difficile percorso verso l’ambita Stella d'Argento, attribuita dopo la vittoria di dieci coppe Italia. Ora, sulla strada della Lupa, c'è la Juventus.

 

È SUCCESSO OGGI...

Ogni cosa al suo posto, romanzo d’esordio di Dimitri Cocciuti

Ogni cosa al suo posto è il titolo del primo romanzo di Dimitri Cocciuti che verrà presentato venerdì 1° settembre  nella Libreria “Mangiaparole” (Via Manlio Capitolino 7/9, zona Furio Camillo) e sabato 2 settembre un grande...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Pomezia, il sindaco Fucci scrive una lettera di diffida all’Eco-X

In data 17.08.2017, il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha diffidato il legale rappresentante dell’Azienda Eco-x srl, proprietaria dell’immobile e il legale rappresentante dell’Azienda Eco Servizi per l’Ambiente srl, gestore dell’attività condotta nell’immobile, ad...