Calcio: il Milan sfida l’Arsenal e il tabù inglese

0
24

Il Milan prova a sconfiggere il tabù inglese affrontando, nell'andata degli ottavi di finale di Champions League, stasera a San Siro l'Arsenal di Wenger.

Allegri potrà contare in attacco sulla coppia ritrovata Pato-Ibrahimovic e in difesa Nesta-Thiago Silva. Anche l'amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani è 'sceso in campo' per chiedere ai giocatori una scossa e varcare definitivamente lo scoglio ottavi di finale. L'ultima Champions League alzata dai rossoneri risale al 2007, da lì solo uscite premature dall'Europa che conta.

Questi i convocati rossoneri: Abbiati, Amelia, Abate, Antonini, Bonera, Mesbah, Mexes, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta, Ambrosini, Boateng, Emanuelson, Nocerino, Seedorf, Van Bommel, El Shaarawy, Ibrahimovic, Maxi Lopez, Pato, Robinho.

L'altro incontro della giornata è alle 18.00: lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti ospiterà in casa i portoghesi del Benfica. (Asca)