Calcio: confermate le 3 giornate a Ibra. Milan, decisione ingiusta

0
21

Confermate tre giornate di squalifica per Zlatan Ibrahimovic. La Corte di Giustizia federale, riunita oggi a Roma, informa un comunicato Figc, ha respinto il ricorso presentato dal Milan.

Il giocatore rossonero era stato squalificato per tre turni a seguito della gara Milan-Napoli del 5 febbraio scorso per aver schiaffeggiato il giocatore partenopeo Aronica. Ma la decisione viene criticata dal club di via Turati che, in una nota, la definisce ''ingiusta'' perché la Corte ''ha applicato una sanzione destinata agli atti violenti, ad un atto che violento non e' stato. E' un grave errore giuridico''. In ogni modo, Ibra salterà la supersfida di sabato prossimo contro la Juventus. (Asca)