Volley Club Frascati, Under 16 femminile. Coach Napoli: «Il nostro è un progetto biennale»

0
40

L’Under 16 femminile del Volley Frascati vola verso la seconda fase del campionato d’Elite. Ma coach Felice Napoli, tornato ad allenare nella cittadina tuscolana dopo qualche anno, non bada tanto ai “meri” risultati del campo.

«Ho preso questo gruppo in estate – dice il tecnico – e sin da subito abbiamo lavorato per un progetto biennale. Quest’anno, per esempio, avremmo potuto anche fare il campionato Eccellenza, ma abbiamo preferito far compattare e crescere questo gruppo in un campionato comunque importante come l’Elite. Sin dall’inizio il nostro lavoro è stato improntato sul cercare di far migliorare queste ragazze su tutti i fondamentali, i risultati sono sempre stati considerati in secondo piano anche se siamo ai vertici della classifica e probabilmente giocheremo i play off della categoria». L’allenatore, che fa parte anche dello staff del Cqp (Centro Qualificazione Provinciale), parla delle prospettive del gruppo. «Hanno buone qualità e noi dobbiamo lavorarci per tirarle fuori. D’altronde l’obiettivo primarie è “costruire” atlete per la nostra prima squadra» sottolinea Napoli. Nell’ultima gara è arrivato un bel 3-1 sul Ciampino.

«Abbiamo perso il primo set a causa di un “black out” sul 22-16 a nostro favore – spiega il coach -, poi abbiamo ridisegnato la squadra in posto due e le ragazze hanno recuperato continuità e sicurezza vincendo agevolmente secondo e terzo set». Nel quarto nuovo momento di difficoltà, ma stavolta Frascati reagisce. «Abbiamo tirato fuori il carattere che si era perso nelle ultime uscite e chiuso con un entusiasmante 27-25. Un plauso a tutta la squadra e in special modo alla prova della palleggiatrice Alessia Coppetti». Chiosa sul prossimo futuro. «A maggio – dice Napoli – apriremo i nostri allenamenti ad atlete classe 1997 e 1998 che fossero interessate a unirsi al nostro gruppo. Con due o tre elementi queste ragazze possono figurare bene anche in un campionato d’Eccellenza».