Champions, Inter eliminata. Ranieri: «Se Moratti decide cambiare ringrazierò»

0
41

Serata amara quella di ieri per l'Inter che ha chiuso la sua avventura in Champions League. La squadra di Moratti è stata infatti eliminata dopo aver battuto al Meazza 2-1 l'Olympique Marsiglia, che all'andata aveva vinto 1-0. I francesi sono passati ai quarti di finale.

«Non devo convincere nessuno, se Moratti deciderà di cambiare allenatore lo ringrazierò per tutto quello che mi ha dato, tutto qua» ha commentato l’allenatore nerazzurro Claudio Ranieri dopo l'eliminazione. Ranieri prevede che non si fermeranno le voci sul suo futuro. «Quelle voci ci saranno sempre – ha commentato l'allenatore nerazzurro – Io ora vado a dormire, domattina mi alzo e vado a fare l'allenamento. Chi allena in Italia è abituato a questo».

Dopo il Milan, già qualificato da una settimana, stasera (ore 20.45) tocca al Napoli provare a staccare il biglietto per l'Europa che conta. Mazzarri, graziato dall'Uefa, sarà in panchina a Londra e nel frattempo ha caricato a dovere i suoi: ''quando stiamo bene – ha detto – possiamo fare di tutto, anche schiacciare i nostri avversari nella loro metà campo come abbiamo fatto con l'Inter''. Si parte dal 3-1 dell'andata per i partenopei ma sul fronte Blues Drogba ha suonato la carica: ''ce la possiamo fare''.