Calcio, Napoli eliminato da un super Chelsea. Stasera Udinese-Az Alkmaar

0
20

Finisce il sogno Champions del Napoli, uscito sconfitto 4 a 1 allo Stamford Bridge dopo i tempi supplementari. A qualificarsi ai quarti di finale è dunque il Chelsea del neo tecnico Roberto Di Matteo.

Agli azzurri, che si erano imposti all’andata per 3 a 1, resta l'onore delle armi per essere stati comunque la rivelazione della rassegna europea, anche se non sono riusciti a realizzare il risultato storico che tremila tifosi partenopei, giunti a Londra, avevano a lungo pregustato.

Stasera alle 19 sarà l’Udinese a cercare di compiere l'impresa, nel difficile tentativo di non lasciare il solo Milan a rappresentare l'Italia nell'Europa del pallone. Nel ritorno degli ottavi di Europa League contro gli olandesi dell'AZ Alkmaar si parte dallo 0-2 dell'andata. Il tecnico bianconero Francesco Guidolin si affida al duo di punta Di Natale e Floro Flores ma è consapevole che per superare il turno serve ''la partita perfetta''.

L'Udinese si avvicina a questa gara non proprio nel suo momento migliore. Al di là della sconfitta dell'andata, i friulani paiono un po' sulle gambe da qualche settimana a questa parte. Anche l'ultima sconfitta di Novara ha confermato la leggera flessione dei bianconeri. Ma Guidolin ci crede: ''Ci proveremo con tutto ciò che abbiamo'', ha detto. Tuttavia dovra' fare i conti con due assenze di una certa importanza: Basta e Danilo. Arbitrerà l'incontro il serbo Milorad Mazic, al primo incrocio in assoluto con le squadre italiane.