Calcio, Barca: reclamo all’Uefa contro lo stadio San Siro

0
26

Il Barcellona ha presentato un reclamo ufficiale all'Uefa dopo la partita di Champions League disputata ieri sera contro il Milan per le condizioni del campo dello stadio Meazza. La società catalana ha comunicato attraverso il suo sito ufficiale di aver «evidenziato la questione presso il delegato Uefa, Mikalai Varabyov (Bulgaria), nella riunione dopo la partita dei quarti di finale. La denuncia è stata inclusa nella sua relazione e ora l'Uefa chiederà spiegazioni al club italiano».

Al termine della partita, finita a reti inviolate, Pep Guardiola e molti suo giocatori si erano lamentati per le condizioni del prato, giudicate pessime, e per il fatto che il campo non fosse stato innaffiato come invece era stato deciso nella riunione fra i club prima della partita. «Alla fine ci adattiamo a tutto, noi veniamo e giochiamo, ma è chiaro che questo è un vero problema per lo spettacolo – aveva sottolineato Guardiola – Milan ed Inter meriterebbero un terreno di gioco migliore».

Secondo quanto riferito dal quotidiano di Barcellona “Mundo Deportivo” l'Uefa è intenzionata a chiedere spiegazioni ufficiali al Milan.