Calcio, Platini: addio all’Europa League da 2016 Champions a 64 squadre

0
36

Addio Europa League e al via ad una Super Champions a 64 squadre: è l'idea del presidente Uefa Michel Platini, secondo quanto riferisce la tedesca Bild.

La ricetta dell'ex campione bianconero, oggi a capo dell'organismo europeo del calcio sarebbe volta a ridurre il dominio dei soliti noti, soprattutto dei club spagnoli e porre rimedio al poco interesse che cattura la seconda competizione Ue.

In tal senso, a quanto si apprende, Platini starebbe già al lavoro e in cerca di sostenitori. La formula potrà tuttavia vedere luce solo nel 20016, visto che fino al 2015 i contratti tv blindano ogni revisione della competizione.

È SUCCESSO OGGI...

Multiservizi, 4.000 posti a rischio: rinviata la seduta

di GIULIANO LONGO È stata rinviata al 30 maggio la seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata alla Multiservizi dove sono a rischio 4.000 posti di lavoro. La sorte dell’azienda di global service impegnata nelle scuole...

Tengono ostaggio anziani in una villa e li rapinano

I Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due nomadi di 26 e 20 anni, residenti nella zona di Rocca Cencia, responsabili di una violenta rapina in villa, ai danni di una coppia di...

Tenevano hashish in casa, in manette due giovani

Dalle intense indagini negli ambienti della droga, è spuntata una pista che ha condotto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro ad un'abitazione in viale di Valle Aurelia. Ieri sera, l'intervento...

Ariana Grande cancella il tour dopo l’attentato a Manchester: annullata data a Roma

Un'esplosione è avvenuta al termine del suo concerto a Manchester, nella serata di lunedì 22 maggio: era un kamikaze che ha ucciso 22 persone e ne ha ferite 59. Scioccata da quanto avvenuto, ha deciso...

Nube tossica Eco X, ecco i risultati dell’aria a Pomezia

Le rilevazioni della centralina che Arpa Lazio ha installato a Pomezia in piazza Indipendenza non hanno rilevato valori anomali di diossina e altri inquinanti nell’aria, mentre quelle nei pressi del luogo dell’incendio stanno tornando...