Formula 1, Amnesty: “No al GP per violazione diritti umani”

0
137

Amnesty International scende in campo contro il Gran Premio di Formula 1 previsto il prossimo 22 aprile in Bahrain, regno del Golfo Persico dove continua una dura repressione dello stato contro gli oppositori della famiglia reale Al Khalifa. “Disputare il Gran Premio in Bahrain nel 2012”, scrive l'organizzazione per la difesa dei diritti umani in un comunicato, “rischia di essere interpretato dal governo come un simbolico ritorno alla normalità. La comunità internazionale non deve chiudere un occhio sulla crisi dei diritti umani ancora in atto nel paese”.

Secondo Amnesty, le cose non sono cambiate dal febbraio e dal marzo dell'anno scorso, quando le manifestazioni antigovernative furono brutalmente represse. “Si tenta di far passare il Bahrain come un paese stabile e sicuro. Ma mentre ci si prepara ad ospitare il Gran Premio di Formula 1 dal 20 al 22 aprile, dopo che la gara dell'anno scorso fu cancellata proprio a causa dell'instabilità nel paese, le quotidiane proteste contro il governo continuano a essere violentemente represse dalla polizia, che usa i gas lacrimogeni senza alcuna restrizione, spesso con effetti fatali”, scrive ancora Amnesty. “E negli ultimi tre mesi sono considerevolmente aumentati anche gli atti di violenza dei manifestanti contro la polizia”. (asca)

È SUCCESSO OGGI...

Sanità, Zingaretti: 437 milioni per l’edilizia sanitaria e la ricerca

"Un grande risultato per la Regione Lazio quello raggiunto oggi, grazie all’approvazione da parte del Ministero della Salute dei progetti destinati all’edilizia sanitaria e per la ricerca. Progetti che permetteranno di realizzare gli interventi pianificati...
Pil Istat

Con documenti falsi tentano di aprire un libretto postale, la truffa finisce male

I due truffatori, arrestati dalla Polizia di Stato, pensando di farla franca, si sono presentati allo sportello di un ufficio postale, tentando di aprire un libretto di risparmio. La direttrice però, insospettita dai documenti che...

Controlli allo stadio, tifosi indisciplinati: 3 persone arrestate e 20 denunciate

Questa mattina, alla presenza del Questore Guido Marino, si è tenuta una riunione per tracciare un bilancio sui servizi di ordine pubblico effettuati in occasione dell’incontro di calcio tenutosi ieri sera tra Lazio e Napoli. Nel corso...

Investito tragicamente mentre attraversa la strada, morto

Un uomo di 92 anni è morto questa notte intorno alle 2 all'Umberto I dopo essere stato investito, ieri alle 18, in via Augusto Lupi, in zona Torre Spaccata. L'anziano, investito mentre attraversava la strada...

Roma, aggredisce giovane alle spalle con calci e pugni per rapinarlo

Lo ha colto alla sprovvista aggredendolo alle spalle e lo ha rapinato della catenina in oro che portava al collo. E’ accaduto in via dei Sabelli angolo via dei Volsci, nel cuore del quartiere...