Internazionali di tennis, tra le novità del 2012 il nuovo campo da 4mila posti

0
24

"Supertennis Arena" e può ospitare 4.000 persone. È questa la vera novità della 69esima edizione degli Internazionali Bnl d'Italia, in programma dal 12 al 20 maggio 2012 al Foro Italico e presentati oggi nella sala stampa dello Stadio Olimpico.

Il nuovo show court, molto più confortevole del campo n.10 dello scorso anno, è stato realizzato anche per favorire la qualità delle riprese di SuperTennis, la tv della Fit, che potrà così offrire agli appassionati i match dando risalto ai minimi particolari. Il nuovo campo avrà anche un carattere social: gli spettatori che assisteranno agli incontri potranno infatti interagire attraverso il profilo ufficiale Twitter (@InteBNLdItalia e #Supertennis), e i loro commenti appariranno su un grande schermo presente all'interno dell'impianto.

Come nel 2011, il torneo avrà la formula del "combined event", con le prove maschili e femminili nell'arco di nove giorni. Nella stessa giornata, quindi, si potranno ammirare Djokovic, Nadal, Federer e Murray, ma anche le protagoniste del circuito femminile, tra cui le italiane Francesca Schiavone, Flavia Pennetta, Roberta Vinci e Sara Errani. Ad oggi sono iscritti i migliori 44 giocatori e 34 delle prime 35 giocatrici del mondo. I sorteggi per la combinazione dei due tabelloni di singolare si svolgeranno sabato 12 maggio alle 12 nello splendido scenario di piazza di Spagna.

«I numeri indicano il successo di un torneo di grande qualità – ha spiegato il segretario generale del Coni, Raffaele Pagnozzi – Quest'anno la vera novità è il completamento della strategia di valorizzazione del Parco del Foro Italico: sono stati liberati più di 15.000 mq di aree verdi, e questo dà un valore aggiunto alla manifestazione. Dal punto di vista degli impianti – ha aggiunto Pagnozzi – con la creazione della Supertennis Arena abbiamo ampliato l'offerta, e la distanza tra i giocatori in campo e gli spettatori è passata da 12 metri ad un metro. Il fatturato supererà i 17 milioni (+26% rispetto al primo anno, il 2007), i ricavi totali sono aumentati del 75% e i diritti teleisivi del 110%. Tutto questo – ha concluso – è il frutto delle 1.200 persone impegnate in questo grande evento».

Gli Internazionali si preannunciano un successo anche quest'anno: per sei sessioni di gioco è stato già decretato il tutto esaurito, comprese le due giornate conclusive dedicate alle semifinali e alle finali. Come da tradizione, 100 biglietti saranno messi in vendita esclusivamente ai botteghini del Foro Italico al mattino di sabato 19 e di domenica 20 maggio.