Calcio: stop della Lazio, Roma disastrosa. Avanzano Napoli e Inter

0
20

Bagarre per il terzo posto, a quattro giornate dalla fine del campionato di calcio di Serie A. I risultati delle partite di recupero del 33 turno vedono infatti il doppio stop di Lazio, sconfitta 2 a 1 a Novara, e Udinese, che ha perso 1-3 in casa contro l'Inter, con un prepotente ritorno in corsa del Napoli (vittorioso 2-0 a Lecce) e un buon passo avanti della stessa Inter, che agguanta l'undici di Guidolin.

Guardando subito sotto i duellanti per lo scudetto, ora la classifica recita infatti: Lazio 55, Napoli 54, Udinese e Inter 52. Resta staccata a quota 50, ma incredibilmente ancora non del tutto esclusa dalla piazza buona per la Champions League, la Roma, castigata in extremis da una Fiorentina sicuramente più meritevole, dopo il momentaneo pareggio firmato Totti (1-2 il finale all'Olimpico).

In coda, Siena-Bologna 1-1, Palermo-Parma 1-2, Cagliari-Catania 3-0 (giocata ieri) e Atalanta-Chievo 1-0 (sempre ieri), e quindi nella lotta per non retrocedere, le comunque tranquille Bologna (42), Palermo, Cagliari e Fiorentina (tutte a 41), sono seguite a distanza da: Genoa a 36, Lecce a 35, Novara a 28 e nettamente ultimo il Cesena a 22. Romagnoli e genoani devono ancora scendere in campo (alle 18), ma ospitano due clienti davvero brutti per poter confidare in un miglior piazzamento a fine giornata: i Grifoni vanno nella tana della Milano rossonera mentre i cesenati ospitano la capoclassifica. Riflettori, adesso, su Milan-Genoa e Cesena-Juve, un doppio testa-coda che potrebbe risultare decisivo sia per la vittoria del campionato, sia per le retrocessioni.

 

 

var WIDTH=615; var HEIGHT=70; var BGCOLOR=\”#FFFFFF\”; var HRCOLOR=\”#FFFFFF\”; var TITLE_COLOR=\”#FFA500\”; var TEXT_COLOR=\”black\”; var LINK_COLOR=\”#000080\”;