Calcio, la Lega di Serie B rende onore al Grande Torino

0
39

Il 4 maggio per il popolo granata e per gli amanti del calcio, non è una giornata come tutte le altre. La tragedia di Superga ha infatti ogni anno, dal 1949, la forza e la capacità di unire il mondo del pallone nello spirito del ricordo per una squadra che è diventata leggenda, che è riuscita a vincere e stupire nei rettangoli di gioco di tutto il Paese e non solo, onorando sempre la maglia.

Una squadra, il Grande Torino, sottratta al campo, alla passione dei Tifosi e alla vita da un destino che ne ha ulteriormente esaltato i meriti e il valore. Un'icona preziosa, un patrimonio di emozioni della famiglia granata, che con merito porta avanti il ricordo in nome e per conto di tutti.

La Lega Serie B che nei suoi principi costitutivi e identificativi ha posto in primo piano il rispetto della storia e della tradizione del calcio, ricorda i giocatori, i dirigenti, i collaboratori e i tre giornalisti che, in quel lontano giorno di 63 anni fa, persero la vita tragicamente.

È SUCCESSO OGGI...

Lazio, la settimana in Consiglio regionale

Proseguono i lavori del Consiglio regionale per l'esame della proposta di legge n. 365, "Disposizioni per la rigenerazione urbana e per il recupero edilizio". L’Aula è stata convocata per martedì 27 giugno 2017...

Rissa per un grappolo d’uva: uomo colpito al volto

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi sono intervenuti a Roma, in via Leonina, dove hanno arrestato un cittadino senegalese di 21 anni per il reato di lesioni gravi. In particolare, il giovane è...
Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme nel comune di Santa Marinella nella sera di ieri, giovedì 22 giugno. Dalle ore 23.40 le squadre del Comando di Roma vigili del fuoco sono infatti intervenute nell'area di servizio Tirreno Ovest dell'Autostrada...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...

Controlli a ormeggi e rimessaggi nautici: multe e sanzioni dei carabinieri

Un lavoro lungo e complesso quello svolto dal Servizio Navale della Compagnia Carabinieri Roma Ostia, competente non solo sul litorale ma anche su tutto il tratto urbano del fiume Tevere sino alla sua foce....