Countdown per gli Internazionali

0
45

A meno di sette giorni dall’inizio degli Internazionali d’Italia, prende forma il tabellone maschile e femminile. Quella che partirà sabato 12 maggio con le gare di qualificazione, si presenta come un’edizione quanto mai prestigiosa del torneo del Foro Italico.

Per quanto riguarda la gara maschile, nelle ultime ore sono arrivate due rinunce importanti, quella dello statunitense Andy Roddick e del francese Julien Benneteau. Per Roddick, attualmente numero 28 della classifica Atp determinante un problema al bicipite femorale destro che ha costretto il tennista americano alla rinuncia. Per Benneteau invece il problema riguarda la frattura del gomito subita al torneo di Montecarlo nel match contro l’inglese Murray. A prendere il posto di Roddick sarà il francese Michael Llodra, mentre il sostituto di Benneteau è lo spagnolo Juan Carlos Ferrero. Nonostante queste ultime defezioni i due tabelloni maschili e femminili rimangono di prim’ordine. Nel tabellone femminile presenti le prime 25 giocatrici al mondo, tra cui le quattro ragazze italiane, Francesca Schiavone, Roberta Vinci, Sara Errani, reduce dalla vittoria nel torneo di Budapest, e Flavia Pennetta. Proprio Flavia, al momento infortunata per un problema al gomito, dovrebbe tornare al tennis giocato al Foro Italico. Tra gli uomini presenti tutti i campioni della racchetta, con il serbo Novak Djokovic che difende il trofeo conquistato nel 2011. Tra i favoriti per la vittoria lo spagnolo Rafael Nadal, già cinque volte campione al Centrale del Foro Italico, a caccia della rivincita del 2011 quando venne sconfitto in finale proprio da Djokovic. Oltre a loro lo svizzero Roger Federer, che cerca la prima vittoria a Roma dopo due sconfitte in finale. Proprio la concentrazione di campioni ha fatto sì che i biglietti andassero praticamente a ruba.

Al momento sono ancora disponibili tagliandi per il campo centrale per le giornate di domenica 13, lunedì 14 e martedì 15, anche se quelle per il 15 sono in via di esaurimento. Come fatto per l’edizione 2011, anche quest’anno la Federtennis ha dato modo a tutti gli appassionati di provare a conquistare un posto per il tabellone delle qualificazioni. A presentarsi ai sette tornei organizzati sono stati 1184 tennisti, 848 uomini e 336 donne. I vincitori dei tornei, più uno a scelta tra i semifinalisti, parteciperanno a un pre-torneo, domani e dopodomani, che da come premio il posto per il torneo di qualificazione.  

Paolo Pizzi

È SUCCESSO OGGI...

roma san giovanni farmacia rapina tatuaggio

Rapina farmacia a San Giovanni: tradito da un tatuaggio

I carabinieri della stazione Roma San Giovanni hanno arrestato un romano cinquantenne ritenuto responsabile di aver commesso, lo scorso 8 marzo, una rapina a mano armata in una farmacia di via Corfinio, nel quartiere...
tuscolano

Crolla terrazzo di un palazzo al Tuscolano: grave un uomo

Dramma al Tuscolano, questa domenica mattina. Il terrazzo di un palazzo è improvvisamente crollato. Un uomo che stava stendendo i panni ad asciugare al sole è rimasto gravemente ferito. L'episodio è accaduto in via...
ladro di biciclette

Ottantenne muore in carcere: addio al ladro di biciclette

Era stato soprannominato il ladro di biciclette perché di due ruote, nel corso della sua vita, ne aveva rubate migliaia. Non per necessità. Né per indole da malfattore. Ma perché affetto da una forma...
La corsa all'interno della gara nazionale ciclistica "La garibaldina" Roberto Pierimarchi

Vigili del fuoco in bici in memoria di Roberto Pierimarchi

Un memorial, il primo, in ricordo di Roberto Pierimarchi. Uno di quegli eroi silenziosi che, senza tanti clamori, mettono quotidianamente a repentaglio la propria vita per proteggere quella altrui. Roberto, capo squadra del distaccamento...
corda impiccato genazzano suicidio

Orrore a Genazzano: si impicca all’albero del suo giardino

Attimi di terrore negli occhi di alcuni passanti. Un uomo, ancora vivo, penzolava impiccato a un albero. Immediatamente hanno chiamato il 112 e, miracolosamente, l'aspirante suicida è stato salvato. Lo scioccante episodio è accaduto...