Calcio: l\’addio di Gattuso al Milan

0
20

Anche Ringhio Gattuso lascia. Dopo Nesta, Inzaghi e Van Bommel, il Milan perde un altro giocatore. Dopo 13 anni Gattuso non indosserà più  la maglia rossonera del Milan. Una delle bandiere del Milan si presenta alla conferenza stampa a Milanello con evidente commozione. ''Ringrazio il Milan e tutti quelli che hanno lavorato qui in questo periodo'', esordisce Gattuso.

''Per me è stato un sogno indossare per tredici anni la maglia che sogni da bambino. Adesso vedremo quello che succedera'. Innanzitutto spero che non mi scenda l'occhio, che èla cosa più  importante. Il resto vedremo''.

Il centrocampista premette che la societa' avrebbe voluto che ''rimanessi'' ma ''non ho voluto firmare perchèera arrivato il momento che io, vedendo anche Nesta e gli altri miei compagni che non rinnovavano, prendessi un'altra strada. Adesso mi devo concentrare con la mia famiglia per vedere dove andare a giocare''.