Tennis, a Roma tanto tifo per Djokovic ma in quota vince Nadal

0
22

Un bagno di folla ha accolto oggi il primo allenamento di Djokovic, mentre Nadal è già pronto alla prima sfida, in programma domani. Gli Internazionali BNL d'Italia, in corso sui campi del Foro Italico di Roma fino al 20 maggio, sono entrati nel vivo: i grandi del tennis sono già arrivati.

Tra le tante sorprese che potrebbe riservare questa edizione del torneo, il ritorno della “classica” sfida Federer-Nadal. Lo dicono gli scommettitori di bwin, bookmaker online che per la prima volta è sponsor del torneo: tra chi punta le giocate sono state divise sui due campioni. Roger viene dal successo di Madrid che gli ha permesso di tornare in seconda posizione nel ranking mondiale, dietro Djokovic: lo svizzero ha convinto il 53% dei giocatori di bwin (la quota di Federer sul tabellone per il vincente del torneo è 5,00). Su Nadal (favorito a 1,90) si sono concentrate, al momento, il 46% delle giocate. Proprio lo spagnolo esordirà domani contro il tedesco Mayer: non c'è storia in quota, con il successo di Nadal offerto alla quota simbolica di 1,01. Tanto tifo per Djokovic sugli spalti, ma ancora poche puntate sul serbo, che a Roma trionfò l'anno scorso iniziando la scalata alla vetta della classifica mondiale: la quota è ancora invitante a 3,75.

Tornando ai match di domani, quote bassissime anche per il successo di Del Potro sul francese Llodra (a 1,03) e per Tsonga (a 1,27) contro il serbo Troicki. Tra gli italiani Potito Starace se la vedrà con Lukacs Kubot: impresa non facilissima contro il polacco, che ha un ottimo servizio, ma l'azzurro è comunque favorito a 1,65.

Tra le donne Serena Williams si conferma la preferita degli scommettitori bwin, anche se per giocare sulla statunitense si punta sulla voce “Altro”, su cui l'offerta, dopo il trionfo dell'americana a Madrid, è crollata a 2,00: una discesa in quota dettata dal 34% delle giocate finite su questa voce. Per Serena tutto facile nel primo match contro la Voskoboeva, a 1,03. Ritrova fiducia in lavagna la numero uno mondiale Victoria Azarenka (a 4,50), inizialmente snobbata dagli scommettitori e al momento con il 25% delle giocate. Il 27% è orientato, invece, per il bis di Maria Sharapova, vincitrice della passata edizione (a 6,50). Domani in campo anche Flavia Pennetta, che viene da un momento piuttosto difficile. La russa Kirilenko potrebbe darle del filo da torcere, ma l'azzurra rimane favorita a 1,72. Nella sfida tutta italiana tra Roberta Vinci e Karin Knapp, la tennista pugliese domina in quota a 1,33.