Calcioscommesse, Prandelli: in difficoltà a parlare di 40 sfigatelli

0
94

Quella di domani contro la Russia sarà la prima è unica vera amichevole prima della partenza per la Polonia. La tragedia del terremoto in Emilia ha fatto saltare la sfida contro il Lussemburgo a Parma e ora Cesare Prandelli ha solo novanta minuti per sistemare le ultime cose prima della kermesse europea. Il tecnico, però, non è preoccupato: “Ho visto i ragazzi lavorare bene e con intensità, tanto che paradossalmente abbiamo tolto anche alcuni carichi di lavoro. In questo periodo di ritiro ho trovato la massima disponibilità da parte di tutti”.

Una buona notizia è il recupero lampo di Giorgio Chiellini, che aveva temuto di perdere la competizione: “Devo fare i complimenti a tutti. A Giorgio che si è presentato qui con quattro giorni di anticipo per sottoporsi alle cure, alla Juventus, che era d'accordo con noi e con il giocatore e allo staff, che lo ha fatto guarire. In particolare faccio i complimenti a Casellato e a mio figlio. Domani non lo rischieremo, ma lui è pronto per giocare”.

Il Ct è tranquillo anche quando si parla di condizione fisica: “Non sono preoccupato dal fatto che gli altri abbiano già giocato amichevoli e noi no. Dobbiamo utilizzare al meglio la partita di domani, anche per verificare alcune soluzioni tattiche che abbiamo provato in questi giorni”.

Il terremoto in Emilia e lo scandalo scommesse hanno toccato in questi giorni l'universo Azzurro: “Il terremoto è sicuramente la cosa più seria in questo momento. Giocare non avrebbe avuto senso e ci stiamo muovendo per promuovere iniziative per raccogliere fondi per chi è stato colpito da questa tragedia. Abbiamo visto le immagini e sono terribili. Dello scandalo scommesse non mi va di parlare. Sono veramente in difficoltà quando si deve parlare di 40-50 “sfigatelli” (riferendosi alle persone coinvolte nella vicenda, ndr). Io quando perdevo non uscivo di casa per due giorni, ma ora il mondo è cambiato”.

È SUCCESSO OGGI...

Calciomercato Roma, Karsdorp è a Trigoria. Paredes frena per lo Zenit, c’è la Juve

Colpi di scena nel mercato della Roma. Sia in entrata che in uscita. Perchè se l'obiettivo Karsdorp è stato finalmente raggiunto, nonostante la fumata grigia dei giorni scorsi, la pedina Paredes punta improvvisamente i piedi...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...

Mario Venuti in concerto al Gay Village di Roma

Venerdì 30 Giugno, alle ore 21.30, il regno di Gay Village Fantàsia a Roma s'illuminerà con le melodie di Mario Venuti, nell'unica tappa romana del "Motore di Vita Tour", in scena sul grande Palco Amarganta,...

La Polizia Locale acciuffa ladri di bicilette

È di ieri alle 15.00 l’intervento del Gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale a Piazzale di Porta S. Paolo, all’intersezione con Via della Piramide Cestia. Alcuni testimoni hanno avvertito gli...
tuscolano civitavecchia

Brucia la provincia: incendi estesi a Roma e Ardea

Dalle ore 8.00 circa alle ore 15.00 circa di oggi, martedì 27 giugno, le squadre di vigili del fuoco del comando di Roma hanno effettuato circa 70 interventi sul territorio del Comune di Roma...