Sabbia bollente

0
20

Il Foro Italico è pronto ad ospitare le stelle del beach volley. A 12 mesi dal mondiale che si è disputato nella capitale, le migliori coppie della pallavolo sulla sabbia tornano a Roma dal 12 al 17 giugno per il Beach Tour.

A poche settimane dall’appuntamento con le Olimpiadi di Londra 2012, la tappa romana della manifestazione diventa un appuntamento fondamentale, proprio perchè assegna dei punti importanti in chiave olimpica. Proprio la vicinanza con i giochi di Londra, ha fatto sì che confermassero la loro partecipazione al torneo romano le migliori coppie al mondo. Tra le più attese ci saranno le due formazioni che lo scorso anno si sono laureate campionesse mondiali, le brasiliane Larissa-Juliana, prime nel torneo femminile, e i connazionali Alison-Emanuel primi nel tabellone maschile. A cercare di fermare i due binomi verdeoro campioni del calibro di Todd Rogers e Phil Dalhauser, primi a Pechino 2008 e nella prima edizione del Beach Tour a Roma nel 2010, e un binomio al femminile come quello formato da Misty May Treanor e Kerry Walsh, che anche loro difenderanno a Londra l’oro conquistato a Pechino 2008.

A Roma molte delle speranze azzurre sono legate al binomio formato da Greta Cicolari e Marta Menegatti, al momento l’unico con il posto assicurato per Londra. Vicini all’obiettivo olimpico, ma non ancora qualificati, Daniele Lupo e Paolo Nicolai, che proprio sui campi del Foro Italico cercano gli ultimi punti necessari per conquistare il tanto agognato pass olimpico. Si parte con le qualificazioni lunedì 12, da martedì 13 invece spazio alle gare del tabellone principale. Sabato 16 giugno quarti di finale e semifinali, domenica le finali. Per gli appassionati romani sarà poi possibile assistere a tutte le gare del World Tour in maniera assolutamente gratuita.

Paolo Pizzi