Calcio, Prandelli: con la Croazia partita decisiva

0
73

“Con la Croazia sarà” la partita decisiva del girone”: lo ha detto Cesare Prandelli, commissario tecnico dell'Italia, all'indomani del pareggio con la Spagna. “Ora la studieremo: la conosciamo bene, ma nell'ultima partita ha cambiato qualcosa”.

In conferenza stampa c'è anche spazio per SuperMario: “Balotelli è un ragazzo di 22 anni, sta percorrendo la strada per trovare la maturità, quello che gli chiedo è di essere molto semplice nelle situazioni di gioco, di dare apporto alla squadra dando profondità. Deve continuare a cercare la profondità – ha aggiunto – In certi momenti l'ha data, in altri si è preoccupato di più di trovare la posizione. Mourinho ha detto che non gli è piaciuto? È un parere autorevole, non devo commentarlo”.

L'1-1 con la Spagna ha soddisfatto il tecnico: “Siamo stati bravi soprattutto nel primo tempo. Cassano e Balotelli? Sono soddisfatto ma potevamo pungere di più. Mario deve dare più profondità e non volerla risolvere da solo”. Su De Rossi: “Prova straordinaria ma deve avanzare di più”.

È SUCCESSO OGGI...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...
tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Storace insiste: «Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali»

E’ da qualche giorno che il vicepresidente della Pisana Francesco Storace batte sullo stesso tasto: Zingaretti vuole anticipare le elezioni regionali nel Lazio a novembre in concomitanza con le elezioni regionali in Sicilia. La...