Calcioscommesse, revocati gli arresti domiciliari a Mauri e Milanetto

0
52

Revocati gli arresti domiciliari a Stefano Mauri e Omar Milanetto. Lo ha deciso il Gip, Guido Salvini, che aveva emesso il provvedimento lo scorso 4 giugno, nell'ambito dell'inchiesta cremonese sul calcioscommesse.

Alla base della decisione del Gip, la mancanza di «presupposti nell'applicare una misura cautelare nei loro confronti».