Euro 2012, Cristiano Ronaldo piega Cech

0
86

E' il Portogallo la prima semifinalista degli Europei. La squadra lusitana ha piegato 1-0 la Repubblica Ceca al termine di una gara sempre condotta dagli uomini del giovane Paulo Bento. Il gol decisivo, manco a dirlo, porta la firma della “stella” del Real Madrid, Cristiano Ronaldo, che a dieci minuti dalla fine piega la resistenza dell'ottimo Cech. Il capitano portoghese è stato autore di alcune giocate da stropicciarsi gli occhi. Il Portogallo attende ora la vincente della sfida tra Spagna e Francia che si giocherà sabato (ore 20.45). Venerdì sera, invece, il secondo quarto di finale metterà di fronte Germania e Grecia, in un curioso “parallelo politico” con le vicende di Eurolandia.

 

PIU' E MENO DI PORTOGALLO-REPUBBLICA CECA:

L'uomo decisivo – Cristiano Ronaldo, ovviamente. Non solo per il gol (di testa, non proprio una specialità) che manda il Portogallo in semifinale, ma per una serie di giocate che hanno soddisfatto il palato fine dei calciofili. Inoltre colpisce altri due pali: chissà dove si nascondono quelli che lo avevano criticato per l'esibizione delle prime due gare? Voto 9. STELLARE.

L'errore fatale – Gebre Selassie. Il cognome (solo vagamente simile a quello del grande Gebrselassie mezzofondista due volte campione olimpico) tradisce le chiari origini etiopi. Il ragazzo, in forza agli slovacchi del Liberec, ha giocato un grande Europeo mostrando un'interessante forza propulsiva nel ruolo di esterno destro difensivo. Ogni tanto però, come giovedì, ha palesato i suoi limiti difensivi: sull'inserimento di Cristiano Ronaldo s'addormenta. Voto 5. DISTRATTO.

 

LE SEMIFINALISTE: IL PORTOGALLO

PERCHE' PUO' VINCERE – Cristiano Ronaldo in queste condizioni sarebbe trascinante anche per il Molfetta. E poi se dovesse vincere l'Europeo aumenterebbe le proprie chance di vincere il pallone d'oro. Ma il Portogallo ha una squadra con una “spina dorsale” importante, vedi Pepe (che sta giocando un grande Europeo) in difesa e grandi centrocampisti come Meireles (Chelsea) e Moutinho (Porto).

IL PUNTO DEBOLE – La cronica, storica assenza di un centravanti vero. Ieri s'è fatto male pure Postiga (che comunque non è il tedesco Gomez, per esempio) e il subentrato Hugo Almeida non sembra migliore. Tra i pali, poi, Rui Patricio non è il massimo della sicurezza.

tipo

È SUCCESSO OGGI...

Ecco come due rom hanno cercato di aggirare un anziano a Roma

Da via Morgagni, due rom hanno seguito a distanza un anziano, si sono avvicinati allo stesso e, mentre uno dei malviventi lo ha afferrato con forza al braccio per trattenerlo, il complice, ha infilato...

Virginia Raggi convoca 120 sindaci della provincia e poi non si presenta

"Prima convoca 120 Sindaci a Roma di venerdì mattina, per discutere sul tema dei migranti. Poi dà buca, senza alcun preavviso. Motivazione ufficiale, arrivata via mail dopo mezzogiorno, è impegni indifferibili del Prefetto. Motivazione...

Ricercato si nascondeva in un bunker in un comune della provincia di Roma

Questa mattina, i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato un cittadino italiano con precedenti, colpito da un’ordinanza di esecuzione pena  per un anno ancora da scontare in carcere. I militari, sulle sue...
twitter

Spariti da 5 anni: narcotrafficanti arrestati a Roma grazie ai social

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, presso l'Aeroporto di Roma-Fiumicino, congiuntamente a personale della Polizia di Frontiera Aerea, hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nel 2011, dal Gip del...

Serrati controlli dei Carabinieri in zona Termini e centro storico

Anche ieri sera, fino a notte fonda, sono proseguiti i mirati controlli nell’area della Stazione Termini e nel cuore della Capitale da parte dei Carabinieri della Compagnia Roma Centro supportati dai colleghi dell’8° Reggimento “Lazio”. L’intensa attività...