Euro 2012, la \”tremarella teutonica\” della semifinale

0
125

La Germania ha paura. Lo ha detto (con maggiore “voce in capitolo” rispetto a noi) Andrea Pirlo, noi lo ribadiamo: i tedeschi se la fanno sotto. La “tremarella teutonica” è nata immediatamente dopo il rigore decisivo segnato da Diamanti contro l'Inghilterra tanto che poco dopo la Bild già prometteva «di saldare i conti gli azzurri». Inevitabile, a soli sei anni di distanza dalla semifinale mondiale (per di più in casa, a Dortmund) persa con le firme di Grosso e Del Piero. Ecco quei gol, quei momenti, tormentano da tempo le notti insonni dei tedeschi e a maggior ragione lo stanno facendo in questi giorni.

Ecco perché, oltre ai giornali (non più “spacconi” come avvenuto nel 2006, però), anche i protagonisti del campo si sono affrettati a dire che «la Germania è più forte e andrà in finale» e che stavolta il tabù Italia verrà sfatato. Vero è che, dopo tante batoste, il gioco dei grandi numeri potrebbe premiare la Germania, tra l'altro obiettivamente più forte della squadra di Prandelli e più riposata a causa di un geniale calendario gare deciso dai quei “fenomeni da baraccone” che stanno nelle stanze decisionali dell'Uefa.

Ma la palla è rotonda e gli azzurri hanno dalla loro la “leggerezza” di chi ha poco da perdere. Se a tutto questo aggiungete che, in ogni caso, non ci sarà il rischio di vedere in tribuna "l'odiosa" Merkel (impegnata in un vertice a Bruxelles), allora l'Italia può crederci davvero. E aumentare le paure tedesche. Mercoledì, intanto, prima semifinale continentale con il derby iberico tra Portogallo e Spagna: anche qui i pronostici parlano a favore delle Furie Rosse, ma Cristiano Ronaldo (motivatissimo anche in ottica Pallone d'Oro) promette battaglia e numeri ad affetto. Mettiamoci comodi….

tipo

È SUCCESSO OGGI...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...
Sergio Pirozzi

Sergio Pirozzi ringrazia la Meloni ma critica le divisioni nel centro destra

Eccolo il Pirozzi Sergio sindaco di Amatrice e del ‘fare’ che si presenta ad Atreju, la festa dei giovani della Meloni. E qui, dice «vi mando un messaggio: io sto qui da sindaco di...