Tennis, la Schiavone passa al secondo turno

0
21

Passa la Schiavone. Con un po’ di brividi e di smorfie per dei problemi alla schiena, Francesca passa al 2° turno nel torneo più prestigioso del mondo, Wimbledon.

La giovanissima mancina britannica Laura Robson, classe ‘94 e grande speranza del tennis inglese, l’ha fatta penare non poco, imponendosi nel primo set e impegnando a fondo la milanese negli altri due.

Ma alla fine la “leonessa” ha vinto 2-6, 6-4, 6-4. Per ovviare ai propri problemi fisici (due volte la Schiavone è dovuta ricorrere all’intervento del medico) Francesca ha dovuto accorciare gli scambi ma alla fine la sua esperienza ha avuto la meglio.

La prossima avversaria della Schiavone uscirà dalla sfida tra la 21enne slovena Polona Hercog e la 20enne ceca Krystina Pliskova, gemella di Karolina.

(tipo)