As Roma, Zeman: ritiro duro? solo passeggiate

0
22

“Io voglio competere. Il lavoro è duro? Sono passeggiate nei boschi, sono sciocchezze. Faccio l'allenatore da qualche anno, per me la preparazione è importante”. La Roma lavora sodo e Zdenek Zeman usa l'ironia. Il tecnico, nella prima conferenza nel ritiro di Riscone, risponde alle tante domande che riguardano la preparazione fisica della squadra.

“È normale che si fatichi, se andavamo alla Valtur era diverso… C'è chi sopporta meglio e chi peggio, l'importante è porre le basi per l'annata. Ora è normale che i giocatori rispondano in maniera diversa, ma saremo pronti per l'inizio della stagione”, dice l'allenatore alla vigilia del primo test in programma domani con una selezione di dilettanti locali.