Calcio, Capello vola a Mosca. La Russia lo vuole come ct

0
32

Fabio Capello è volato a Mosca per parlare con la Federazione calcistica e chiudere le trattative che potrebbero portarlo sulla panchina della Russia.

La conferma è arrivata dal ministro dello sport, Vitali Mutko, che ha commentato: "Sa vincere, come sappiamo dalla sua storia. E' al livello di Guus Hiddink".

Al momento Capello è ufficialmente uno dei 13 candidati scelti dalla Federcalcio russa per il ruolo di commissario tecnico della Nazionale. La scadenza per individuare la nuova guida della Nazionale sarà il 20 luglio.