Verso le Olimpiadi, Sensini: «A Londra mi rimetto in gioco»

0
79

Per ogni atleta arriva a un certo punto della propria attività agonistica il momento di fare una pausa, per riprendere fiato, staccare  – a tempo più o meno determinato – dagli stress delle gare e dedicarsi ad altre cose.

Un anno e mezzo fa è stato anche il turno di Alessandra Sensini, velista toscana tesserata con il Cc Aniene di categoria RS-X di windsurf femminile. Ma per chi ha la passione nel cuore giunge poi il momento di rimettersi in pista, spinto da nuovi stimoli o semplicemente dalla voglia di colmare una mancanza, quella di essere a contatto con il proprio lavoro. Che per i più fortunati è lo sport.

Mossa da queste motivazioni, a quasi due anni dall’ultima medaglia conquistata (argento ai campionati del mondo di Kerteminde, Danimarca) la pluridecorata atleta di Grosseto ha scelto i Giochi olimpici di Londra 2012, al via il 27 luglio, per tornare in acqua e rappresentare la propria nazione, come rivela lei stessa: «Ho ripreso l’attività prima delle selezioni olimpiche perchè ho ritrovato le motivazioni, volevo una nuova sfida e dato che ogni quadriennio si presenta quest’occasione l’ho colta al volo. Sarà la mia sesta Olimpiade e punto a un’altra medaglia». Non che la sua bacheca ne fosse priva: in cinque partecipazioni alle Olimpiadi la Sensini ha portato a casa ben quattro podi, non riuscendo nell’impresa solo nel 1992, anno di esordio a Barcellona; dopodichè, il terzo posto ad Atlanta nel 1996, il primo oro a Sidney nel 2000, il bronzo ad Atene nel 2004 e l’argento a Pechino nel 2008.

Senza contare altri quattro trionfi mondiali e cinque titoli europei ottenuti in nove anni, tra il 1997 e il 2008. Il 2012, dunque, può essere l’anno giusto per arricchire il suo palmarès, concorrenza permettendo: «Le avversarie in grado di arrivare al podio – prosegue la campionessa azzurra – sono tante: la polacca Zoka è la favorita per la medaglia d’oro, essendo una gran velista sia con vento forte che con quello leggero. A seguire ci sono poi Israele, Spagna e Inghilterra, tutte compagini che possono fare bene e andare a premio. Per me non sarà facile ma ce la metterò tutta per tornare sul podio». Esperienza e classe, d’altronde, non le mancano. Basta dare il massimo. E crederci.

Marco Reda

È SUCCESSO OGGI...

Ruba prodotti in profumeria, in manette un extracomunitario

Gli agenti del commissariato Esquilino sono intervenuti ieri a Roma, in piazza di Spagna e intorno alle ore 18, per la segnalazione di un furto all'interno di una profumeria. Giunti sul posto, hanno identificato...

Ruba vestiti in un negozio sportivo e scappa

Gli agenti della polizia di Stato della Sezione Nibbio, in servizio di pattuglia con le moto, intervenuti ieri pomeriggio a Roma in via del Corso per la segnalazione di un furto, hanno arrestato un...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Nel corso delle perquisizioni scattate nell’ambito dell’operazione “Babylonia” - che ha portato a disarticolare due distinte associazioni per delinquere finalizzate all’estorsione, l’usura, il riciclaggio, l’impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita e...

Da una borgata all’altra in motorino per spacciare cocaina

É stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Fidene Serpentara, a bordo del suo scooter in Via Ugo Ojetti, con 426 dosi di cocaina pronte ad essere smerciate al Tufello, borgata...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...