Calcio, Spagna ko contro il Giappone all\’esordio olimpico

0
114

Prima grande sorpresa alle Olimpiadi di Londra 2012 nel torneo di calcio la Spagna di Juan Mata e Jordi Alba cade di fronte a un bellissimo Giappone. Decide una rete di Yuki Otsu al 34esimo del primo tempo.

Non è stata una partita dominata dalle Furie Rosse, con gli asiatici in barricata. Se il pallino del gioco resta in mano agli spagnoli per larghi tratti della partita, ma in modo sterile, i giapponesi sono dei fulmini in contropiede e punzecchiano spessissimo De Gea. Soprattutto negli ultimi minuti di gioco, il portiere della Spagna è bravissimo a limitare il passivo, Incredibile a dirsi, ma la nazione campione di tutto ha rischiato l'imbarcata di fronte a un sorprendente, ma non certo quotatissimo Giappone.

Va detto che le Furie Rosse erano in 10 dal 42esimo per l'espulsione di Inigo Martinez, ma il canovaccio della partita non era molto diverso in 11 contro 11. Tra i vincitori, in grande evidenza Hiroshi Kiyotake. (asca)

È SUCCESSO OGGI...

Sergio Pirozzi

Sergio Pirozzi ringrazia la Meloni ma critica le divisioni nel centro destra

Eccolo il Pirozzi Sergio sindaco di Amatrice e del ‘fare’ che si presenta ad Atreju, la festa dei giovani della Meloni. E qui, dice «vi mando un messaggio: io sto qui da sindaco di...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...