AS Roma, idea Zambrotta per la fascia sinistra

0
28

L'infortunio di Federico Balzaretti e la lenta convalescenza di Dodò stanno inducendo i dirigenti della Roma a tornare sul mercato, quello degli svincolati, naturalmente. L'idea è di allacciare i contatti con Gianluca Zambrotta, tre scudetti conquistati in carriera, ex terzino di Bari, Juventus, Barcellona, Milan e campione del mondo nel 2006.

Il suo procuratore Gianluca Bonetto ha confermato pochi giorni fa che il suo assistito “si sta allenando perchè ha ancora voglia di giocare. Al momento non sono arrivate offerte concrete da parte dei club interessati, vediamo cosa succederà in questi giorni”.

La situazione sulla fascia sinistra della Roma non è delle migliori. Balzaretti dovrà stare fermo un mese e rischia di saltare il big match contro la Juventus in programma il 29 settembre. Dodò continua a lavorare a parte. L'unica soluzione nel ruolo al momento è Rodrigo Taddei, adattato l'anno scorso da Luis Enrique per supplire alle prove non convincenti di Josè Angel.

Classe '77, Zambrotta è reduce da una stagione in rossonero dove ha collezionato 16 presenze e un gol. Il club di Trigoria vorrebbe offrirgli un contratto base annuale più un bonus legato alle presenze. Nel Milan poteva contare su un ingaggio di 3,5 milioni netti, una cifra che la Roma non gli potrebbe però garantire. (asca)