Supercoppa Primavera, trionfo giallorosso

0
21

Alla fine i ragazzi di De Rossi ce l’hanno fatta. Dopo due sfortunate finali perse, finalmente i giallorossi ieri sera hanno alzato al cielo la meritata Supercoppa italiana Primavera. Al Carlo Speroni di Busto Arsizio (Va) è stata infatti la Roma ad aggiudicarsi il primo trofeo stagionale a scapito della più quotata Inter.

Una Roma priva di giocatori del calibro di Romagnoli, Nico Lopez e Marquinhos e che i pronostici vedevano sfavorita contro i ben più esperti nerazzurri, che contavano invece su rinforzi del calibro di Mbaye, Duncan e Livaja.

Ci hanno pensato Bumba prima e Frediani dopo, coi loro gol, a farsi beffe dei pronostici e a portare il trofeo nella Capitale. Livaja ha accorciato nella ripresa segnando l’inutile gol della bandiera.

«Faccio i complimenti alla squadra e all'allenatore – ha commentato il direttore sportivo Walter Sabatini – Ho visto un primo tempo spettacolare e un secondo coraggioso. Alberto De Rossi è un garante per noi, per l'enorme lavoro che sta dietro al settore giovanile».