Cagliari contro Baldini: avvantaggiarsi è da avvoltoio

0
22

“La società Cagliari comprende i principi del sig. Baldini pur non condividendoli, perchè chi spera di avvantaggiarsi delle disgrazie altrui non può essere contraddistinto come tale. Se così fosse, a quel tipo di uomo di principi, il suo più appropriato stemma sarebbe quello dell'avvoltoio”. Il club rossoblù dal suo sito ufficiale lancia un duro attacco contro il direttore della Roma, Franco Baldini.

Il dg giallorosso, infatti, ieri mattina aveva ufficializzato la decisione della società giallorossa di chiedere la vittoria a tavolino per la gara, quella tra il Cagliari e la squadra di Zeman, rinviata a seguito della decisione del prefetto. "La Roma – aveva spiegato Baldini – intende tutelare non soltanto, come è ovvio che sia, i propri interessi e quelli dei propri tifosi, ma allo stesso tempo vuole proteggere quello che è un principio sacrosanto, cioè che le competizioni si debbano svolgere nel rispetto di regole che sono oggettive e che in nessun caso possono essere piegate ad esigenze soggettive".

“Nonostante questa presa di posizione di Baldini – ha spiegato la società – sappiamo che non rappresenta lo spirito dei romanisti, ai quali rimarremo sempre amici, in considerazione dei bei trascorsi e della lealtà che nel passato la nostra squadra ha avuto modo di apprezzare”.