Calcio, Platini: 5 arbitri meglio della moviola in campo

0
109

Il presidente dell'Uefa Michel Platini ribadisce il suo “no” alla moviola in campo e, intervistato da Piero Chiambretti su Radio2 Rai, si dichiara fermamente contrario all'uso della tecnologia nel calcio: “Vuol dire che ogni fuorigioco devi deciderlo con la tecnologia – attacca Platini – come pure ogni calcio di punizione, ogni pallone uscito dal campo perchè ogni volta l'arbitro può sbagliare”. E si chiede: “quanto dovrebbero durare, allora, le partite? Quattro o cinque ore?”.

Quello che non convince Platini è la presunta infallibilità della tecnologia: “Sui gol si può avere un errore di tre centimetri, troppi perchè si possa essere al riparo da errori”. La soluzione? “Cinque arbitri possono vedere tutto – sostiene il presidente Uefa a Radio2 – e se sbagliano vuol dire che devono fare un altro mestiere”.

È SUCCESSO OGGI...