Scaloni e Zarate salutano la Lazio

0
84

Oltre alla qualificazione alla finale di Coppa Italia, la Lazio mette a segno anche un doppio colpo sul mercato. Nessun arrivo per il momento, ma continua il lavoro di taglio di una rosa extra large e dopo Rocchi, Matuzalem,Cinelli e Mendicino è toccato a Scaloni e Zarate.

Il terzino argentino si è accordato con l’Atalanta dove ha raggiunto l’ex compagno Guglielmo Stendardo ed è pronto a questa nuova esperienza. La vera sorpresa è arrivata in notturna quando Mauro Zarate, ormai ai margini della squadra e con un pesante ingaggio sul groppone della società, ha sciolto ogni dubbio accettando la Dinamo Kiev. Il giocatore si trasferirà in Ucraina a titolo definitivo portando nelle casse biancocelesti circa 8 milioni di euro da riinvestire sul mercato tra gennaio (mancano due soli giorni alla chiusura della sessione estiva, ndr) e giugno.

La conferma è arrivata anche nelle parole dell’agente dell’argentino Ruzzi: “Mauro ha accettato il trasferimento in Ucraina. Ha incontrato il presidente della Dinamo ed è rimasto affascinato dal loro progetto, sarà un trasferimento a titolo definitivo”. Sul fronte entrate, probabile che la Lazio chiuda uno o due acquisti nelle prossime 48 ore con Felipe Anderson del Santos e Laxalt del Defensor Sporting in pole. In uscita restano da piazzare Diakite, Zauri, Sculli e Foggia che potrebbero trovare una sistemazione nelle ultime ore.

Antoniomaria Pietoso

È SUCCESSO OGGI...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...
Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...

Travolto dalla metro: tragedia a Roma

Un uomo è deceduto perchè finito sotto un treno nei pressi della stazione Metro Barberini. Dalle 11.20, sul posto, tre squadre di vigili del fuoco con ausilio del carro sollevamenti. Al momento interrotta nei...

Via di Portonaccio e la pioggia di multe sulla corsia preferenziale

La protesta sembra non avere fine e il numero delle sanzioni «continua ad aumentare. I cittadini confermano di sentirsi «truffati dal Comune di Roma, perché non si può cambiare un senso di marcia così...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...