Zeman: voglio restare altri 5 anni

0
40

Mai pensato alle dimissioni e voglio restare altri 5 anni: questo il pensiero del tecnico giallorosso, Zedneck Zeman, in conferenza stampa a Trigoria, alla vigilia di Roma-Cagliari.

“Io penso – ha detto – che è successo tutto da un disguido dalla mia conferenza stampa prima della partita con il Bologna. La società ha pensato che l'ho fatto per un motivo, io ho spiegato che i motivi erano diversi e ci siamo capiti. Quindi sono contento di poter continuare, sono contento che possiamo continuare insieme per il meglio della Roma e sono sempre a disposizione della società". Poi, ha aggiunto, “visto che non abbiamo la posizione in classifica migliore, ho cercato di richiamare più attenzione, più concentrazione su quello che si deve fare, come si deve fare in avanti. Penso che la società l'abbia presa come se io mi volessi tirare indietro, io invece mi voglio tirare avanti e voglio restare alla Roma altri 5 anni, è logico che me lo devo meritare”.

Ha pensato che volessero spingerla verso l'esonero? “No, non l'ho pensato. Pensavo – ha sostenuto Zeman – di poter chiarire e il giorno dopo ci siamo parlati, la società mi ha detto quello che vuole da me, io ho detto quello che voglio dalla società e penso che siamo sullo stesso pensiero”. Ha mai pensato a presentare le dimissioni? “Non ci penso, ho detto prima che voglio stare 5 anni alla Roma, non ci penso proprio”.

Quanto al mercato, va bene solo Torosidis o ha fatto delle richieste in più? “Io dall'inizio dell'anno ho detto che sono soddisfatto di questa rosa dei giocatori, poi magari uno si poteva aspettare qualcosa di più da qualcuno, ma come rosa a disposizione io sono convinto che può fare un buon campionato. È vero che abbiamo 12 ragazzi under 23 che hanno poca esperienza, ma penso che alla poca esperienza si può supplire con un grande talento. Quindi io, a parte di avere un terzino in più a disposizione, non ho chiesto niente. Poi la società starà valutando le cose che poteva fare o voleva fare per migliorare”. Comunque, ha concluso, “penso che la Roma non ha problemi nella sua rosa se sono tutti a disposizione, quindi se è meno attiva di altre vuol dire che ha indovinato quello che doveva fare”. (asca)

È SUCCESSO OGGI...

Roma, manifestazione di attivisti Greenpeace in via della Conciliazione

Nella serata di ieri attivisti di Greenpeace, a bordo di un mezzo, sono arrivati su via della Conciliazione, altezza via della Traspontina e da qui, hanno proiettato, sulla cupola di San Pietro, il messaggio...

Meleo: «Nel IX Municipio arriva bike sharing grazie a fondi europei Horizon 2020»

Nel IX Municipio arriva il bike sharing con 6 nuovi e-hub, veri e propri posteggi innovativi, con 13 bici a pedalata assistita ciascuno, per un totale di 78 mezzi che saranno a disposizione dei...

Accademia Il Sistina: riapre l’officina multidisciplinare sull’arte del Musical

Nel tempio della commedia musicale italiana si accendono nuovamente i riflettori sul talento dei giovani: torna per il secondo anno l'Accademia il Sistina, l'officina multidisciplinare per imparare l'arte del Musical, ideata e fondata dal...

Ama, raggiunto accordo con i sindacati. «Ammessi i problemi in azienda»

"Siamo realmente soddisfatti del verbale firmato ieri in Ama, perché dopo resistenze e difese d'ufficio da parte dell'azienda, anche grazie al sopralluogo congiunto effettuato con l'Assessora Pinuccia Montanari, il management ha finalmente ammesso i...

Teneva 40 kg di stupefacenti: tra questi la “droga dello sballo”

Utilizzava la cantina pertinente alla sua abitazione come deposito della droga e base dello spaccio. Per questo motivo i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno arrestato un 26enne romano, senza occupazione...