As Roma, Andreazzoli nasconde l’undici anti – Juventus

0
125
 

 

Verso Roma-Juventus con qualche acciacco da recuperare e tanti dubbi di formazione. Si avvicinano così i giallorossi alla gara di domani all’Olimpico contro i campioni d’Italia. Dalla seduta tattica di ieri infatti, ancora nessuna indicazione sull’undici titolare. Probabile che si vada dunque verso la riconferma della difesa a tre, con Torosidis pronto a essere schierato insieme a Burdisso e Marquinhos nel reparto arretrato.

E proprio il difensore brasiliano, ieri all’uscita dal centro tecnico Fulvio Bernardini al termine dell’allenamento, si è lasciato sfuggire un certo gradimento per il nuovo modulo. «La difesa a tre? – ha detto mentre firmava qualche autografo – mi piace, anzi mi trovo meglio così». Tanti dubbi invece sugli altri interpreti: ieri Andreazzoli ha mischiato ancora le carte, sparpagliando i possibili titolari tra le due squadre che si sono affrontate nella partitella in famiglia. Il perno del gioco comunque sarà ancora Miralem Pjanic, che ha agito ieri da trequartista, quasi a far presagire una sorta di 3-4-1-2.

Ma a complicare ancora di più le scelte di Andreazzoli non c’è soltanto l’esigenza di arginare lo squilibrio difensivo evidenziato domenica scorsa a Genova. Dall’allenamento di ieri infatti, oltre agli infortunati Destro e Castan (Balzaretti ha svolto invece tutto l’allenamento col gruppo), mancavano anche Osvaldo (problema al ginocchio) e Dodò (lombalgia), mentre hanno abbandonato anticipatamente il campo De Rossi (per un recupero preventivato) e Florenzi (rimandato a casa per via di un attacco di febbre). Sempre in serata poi, un’altra tegola si è abbattuta su Trigoria, in un momento già di per sé difficile per via delle continue contestazioni (pochi, circa una trentina, ma presenti ogni giorno i tifosi fuori dal centro tecnico): il Tar della Sardegna ha accolto il ricorso del Cagliari contro il rinvio della gara con la Roma che aveva originato la concessione dei tre punti a tavolino ai giallorossi. Difficile dire cosa accadrà, ma che si rigiochi la partita è comunque una possibilità.

 

Vincenzo Nastasi

È SUCCESSO OGGI...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...

Uova contaminate dal Fipronil: ecco i primi esiti dei controlli

Le attività di controllo svolte dai Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sul territorio nazionale, hanno fatto emergere due positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata fipronil che si aggiungono alle...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Roma, gestione di rifiuti abusiva e furto di corrente: cognati in manette

Un impianto risultato totalmente abusivo dove veniva esercitata la gestione di rifiuti pericolosi è stato scoperto in zona Marconi nell'ambito di mirate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma relative all'azione...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...