Italiani in NBA: male Bargnani. A riposo Gallinari e Belinelli

0
19

Andrea Bargnani, uno dei tre italiani militanti in NBA, ha deluso nel match di ieri sera tra i suoi Toronto Raptors e i Memphis Grizzlies. Nella vittoria per 82-88 in favore di Memphis, "Il Mago" è sceso in campo per ventuno minuti e mezzo non riuscendo però a realizzare neppure un punto, conquistando soltanto due rimbalzi. Gli altri due "tricolori" Danilo Gallinari (Denver Nuggets) e Marco Belinelli (Chicago Bulls) hanno osservato un turno di riposo insieme alle loro squadre.

Oltre a Memphis, nella notte NBA, nella Western Conference vincono i Los Angeles Lakers (113-99 contro gli storici rivali Boston Celtics), i Dallas Mavericks (111-96 contro Orlando) e i Golden State Warriors (108-98 ai danni di Phoenix). Cade invece Oklahoma City, sconfitta da Houston con una super prestazione del "Barba" James Harden (46 punti, tra cui un incredibile canestro da centrocampo). Ad Est invece, nella Eastern Conference, i Miami Heat di James e Wade si liberano di Atlanta e proseguono la loro corsa in testa alla classifica, approfittando della sconfitta al secondo posto dei New York Knicks (battuti da Indiana). Sempre in chiave playoff, Brooklyn vince in trasferta contro Milwaukee (94-97) e si conferma al quarto posto.

Marco Reda