Di Canio, raid notturno nella sede dello Swindon: porta via foto appese alle pareti

0
98
 

Ha aspettato che calasse la notte per poi intrufolarsi di nascosto nella sede della sua ex squadra, lo Swindon Town, e portare via alcune foto che immortalavano i successi club. E' tornato così a far parlare di sé l'ex centrocampista di Lazio, Juve e Napoli, Paolo Di Canio. L'episodio è stato denunciato dalla stessa società inglese che ha fatto sapere di aver cambiato le serrature e di non essere intenzionata a intraprendere azioni legali contro il suo ex manager italiano, dal quale si era separata lo scorso 18 febbraio con le polemiche dimissioni di quest'ultimo.

Il raid era avvenuto poco dopo la mezzanotte di mercoledì quando il tecnico italiano, accompagnato da tre membri del suo staff, si era introdotto furtivamente negli uffici dello Swindon, che si trovano all'interno dello stadio. L’intrusione dei quattro però era stata ripresa dal circuito chiuso di vigilanza.

«Anche per gli standard di Paolo si è trattato di una vera pazzia – ha dichiarato un dirigente del club -. Si sono presi tutto quello che c'era nel suo ex ufficio, anche le fotografie appese dalle pareti. Le porte erano chiuse con un codice, ma Paolo lo conosceva perchè non lo abbiamo cambiato dopo le sue dimissioni. Se avesse voluto venire a riprendersi le sue cose avrebbe dovuto chiedere l'autorizzazione al club».

AlD

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, in arrivo maratona su Bilancio e partecipate

L'Assemblea capitolina sta per affrontare una nuova maratona d'Aula. L'attendono, infatti, l'esame delle delibere contenenti l'una la revisione straordinaria delle società partecipate di Roma Capitale e la seconda il bilancio consolidato di Roma capitale....

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...

Spaccia in un parco per bambini e per non farsi prendere ingerisce ovuli di...

In esito ai servizi predisposti dal Questore Guido Marino, volti alla salvaguardia della sicurezza e al contrasto di ogni forma di illegalità nel quartiere Pigneto, sono stati effettuati due arresti dagli agenti della Polizia...
Pugni violenza donna

Roma, “offre” la figlia a uno sconosciuto prospettandogli un rapporto sessuale

Le indagini degli investigatori del Commissariato Monteverde sono iniziate a seguito della segnalazione di un extracomunitario che, giunto negli uffici della Polizia di Stato, ha riferito di essere stato fermato in strada da un...

Grande Raccordo Anulare di Roma, Anas: incidente in carreggiata interna in prossimità dello svincolo...

Anas comunica che sul Grande Raccordo Anulare di Roma è temporaneamente chiusa la carreggiata interna in corrispondenza dell’uscita n. 1 “Via Aurelia” nonché le rampe di ingresso in dello stesso svincolo in carreggiata interna,...