Mezza Maratona Roma-Ostia, la carica dei 12.000

0
63
 

A tre giorni dal via prende forma la 39° edizione della Roma – Ostia, la “mezza maratona più partecipata d’Italia”.

Un’edizione, quella del 2013, partita con qualche difficoltà, ma che alla fine si conferma come un punto fermo del calendario podistico italiano. Nonostante lo spostamento di una settimana della corsa, prevista per il 24 febbraio ma slittata al 3 marzo per le elezioni, saranno infatti circa 12000 gli atleti che, domenica mattina, si presenteranno alla partenza di via Cristoforo Colombo per correre i 21 km e 97 metri sino alla rotonda di Ostia.

Una gara che, per la sua storia, richiama a Roma i migliori corridori della disciplina. Protagonista ancora una volta l’Africa, con il keniano Philemon Limo, vincitore della gara del 2012 in 59'32, che si ripresenterà al via per bissare il successo ottenuto dodici mesi fa. Ad aiutarlo in questa impresa suo fratello Kiprop Limo, appena ventenne, che lo scorso anno si piazzò al terzo posto, riuscendo a chiudere la gara con meno di trenta secondi di ritardo dal fratello maggiore.

Per cercare di battere i fratelli Limo al via anche il campione del Mondo del 2010 di mezza maratona Wilson Kiprop, anche lui keniano, accreditato del miglior tempo con il crono di 59'15. Tra le donne la gara dovrebbe giocarsi tra Agnes Kiprop, seconda lo scorso anno in 1h07'22”, l’olandese di origine africana Hilde Kibet e l’esperta Lydia Cheromei, con un personale di 1h07'23. Le speranze azzurre sono invece riposte sul campione italiano Stefano Larosa, e su Denis Curzi, alla prima esperienza in mezza maratona.

Nella gara femminile invece la migliore azzurra al via sembra essere Rosalba Console, portacolori delle Fiamme Gialle, che lo scorso anno ha preso parte alla maratona olimpica di Londra. Da questo pomeriggio gli atleti potranno ritirare il loro pettorale nella “casa Roma Ostia” al Salone delle Fontane dell’Eur. 

È SUCCESSO OGGI...

Via di Portonaccio e multe sulla preferenziale, Codici: «11 milioni nelle casse del Comune...

«Via di Portonaccio che dal 2 maggio 2017, si è trasformata in corsia preferenziale verso Via Tiburtina, con telecamere di sorveglianza attive 24 ore su 24, si sta rivelando una vera e propria croce...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...

Amalgama, grandi opere pubbliche: nuovi casi di corruzione

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una nuova ordinanza, che dispone una misura cautelare e un sequestro preventivo di beni, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...
Bimba morta cosenza

Tragico incidente vicino Roma: muoiono padre e figlio di soli 5 anni

Tragico scontro avvenuto lo scorso pomeriggio sulla 156 dei Monti Lepini, all'altezza del chilometro 18, nel territorio di Prossedi, al confine con Giuliano di Roma (provincia di Frosinone). A perdere la vita padre e figlio...